menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata mondiale dell’acqua, la Ghirlandina diventa blu

Il gesto simbolico da venerdì 19 a lunedì 22 marzo. L’iniziativa promossa dal Comune anche per ricordare l’impatto dei cambiamenti climatici sulle risorse idriche

La Ghirlandina si colora di blu da venerdì 19 a lunedì 22 marzo in occasione della Giornata mondiale dell’acqua, istituita dalle Nazioni Unite, che quest’anno è dedicata all’impatto che i cambiamenti climatici hanno sulle risorse idriche e sulla loro disponibilità.

L’iniziativa di sensibilizzazione sull’importanza di ridurre lo spreco d’acqua è promossa dal Comune di Modena in collaborazione con Hera Luce e con “Ho avuto sete”, associazione di volontariato modenese che da nove anni ha come impegno la costruzione di pozzi di acqua potabile nei Paesi più poveri dell’Africa.

La Giornata mondiale dell’acqua, che cade il 22 marzo e si celebra dal 1992, è uno dei modi per portare l’attenzione sull’obiettivo 6 di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030, “Acqua e servizi igienico-sanitari per tutti”, che intende migliorare le condizioni di quel 40 per cento di popolazione globale che ancora soffre per la scarsità di acqua e degli oltre due miliardi di persone che ancora non hanno accesso ai servizi igienici di base.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento