menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Roma si colora di viola per la Giornata Mondiale della Prematurità

Martedì 17 novembre, le fontane si tingeranno di viola per porre l'attenzione sul tema delle nascite premature

Martedì 17 novembre le Fontanelle di piazza Roma s’illuminano di luce viola per la Giornata Mondiale della Prematurità; il Comune di Modena aderisce infatti alla campagna di sensibilizzazione promossa da Società Italiana di Neonatologia, Associazione Vivere Onlus e Pollicino Onlus.

L’illuminazione colorata, realizzata grazie all’assessorato alle Politiche sociali con la collaborazione di Hera Luce, intende porre all’attenzione dell’opinione pubblica il tema delle nascite premature con un appuntamento annuale, celebrato a livello internazionale.

Nel mondo 1 bambino su 10 nasce prematuro. La Società Italiana di Neonatologia, Sin, rappresenta la sede istituzionale della Neonatologia italiana ed il punto di riferimento per i genitori per tutte le tematiche che riguardano il neonato. La Sin è infatti impegnata nel promuovere e sostenere l’assistenza al neonato, sano e patologico, la ricerca biomedica, la formazione dei neonatologi; e opera in stretta collaborazione con le Associazioni dei Genitori.

Vivere Onlus Coordinamento Nazionale delle associazioni per la Neonatologia, nasce nel 2004 da sette associazioni di genitori di bambini che alla nascita sono stati ricoverati in Terapia Intensiva Neonatale e oggi conta 45 associate su tutto il territorio nazionale, con la mission di favorire l’umanizzazione delle cure, creare una rete di accoglienza, sostegno e accompagnamento per le famiglie. Pollicino Onlus è l’associazione modenese che fa parte di Vivere Onlus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid. In un giorno 700 contagi e 20 ricoveri a Modena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento