Giornata contro la SLA, la Fontana del Graziosi si illumina di verde

Nella notte tra sabato 19 e domenica 20 luce colorata sul monumento in largo Garibaldi per sensibilizzare sul tema; gazebo Aisla in via Emilia centro domenica 20 settembre

La Fontana del Graziosi in largo Garibaldi sarà illuminata di luce verde nella notte tra sabato 19 e domenica 20 settembre, in occasione della dodicesima Giornata Nazionale SLA. 

Il Comune di Modena attraverso l’assessorato alle Politiche sociali e in collaborazione con Hera Servizi Energia aderisce infatti all’iniziativa promossa dall’Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica (Aisla) illuminando di verde la Fontana dei due Fiumi.

In tutt’Italia saranno decine i monumenti che si illumineranno per sensibilizzare la cittadinanza sul tema e accendere una luce di speranza, mentre in 150 piazze i volontari raccoglieranno fondi per sostenere i progetti di assistenza per le persone affette da sclerosi laterale amiotrofica.

A Modena il gazebo di Aisla, per informazioni e raccolta fondi, sarà allestito domenica 20 settembre dalle 9 alle 18 sotto il portico in via Emilia centro, tra piazzetta delle Ova e piazza Torre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

  • Covid. Contagi stabili in regione, ma record di decessi. Modena scende

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento