Grandine, la Biblioteca Crocetta chiude in anticipo per lavori

La grandinata dello scorso 22 giugno a danneggiato la copertura della Biblioteca Crocetta, causando infiltrazioni di acqua. La struttura chiuderà in anticipo per consentire i lavori necessari

Chiude in anticipo per l’estate la biblioteca Crocetta, per la necessità di intervenire sulle coperture danneggiate dalla grandinata del 22 giugno; riapre, invece, il 22 luglio, in anticipo rispetto alla chiusura estiva prevista, la biblioteca Giardino.

Alla comunale di largo Pucci è necessario intervenire sulle coperture.  E' quanto riscontrato, questa mattina, giovedì 11 luglio, dai tecnici chiamati a seguito di infiltrazioni verificatesi mercoledì 10 dopo le piogge della notte, hanno riscontrato danneggiamenti causati dalla tempesta di grandine del 22 giugno.  Si dimostrano quindi necessari interventi urgenti per evitare successive perdite di acqua e per garantire così la sicurezza dei controsoffitti. La biblioteca Crocetta, pertanto, che sarebbe stata comunque chiusa tutto agosto per l’estate, chiuderà in anticipo.

Chi ha libri da restituire alla “Crocetta” potrà utilizzare il box restitutore esterno davanti all'ingresso, che verrà regolarmente svuotato.

Per diminuire il disagio agli utenti, sarà riaperta in anticipo lunedì 22 luglio la biblioteca comunale decentrata “Giardino” di via Marie Curie, che secondo la programmazione avrebbe dovuto riaprire l’1 agosto.

Informazioni online sul sito web delle Biblioteche 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento