rotate-mobile
Attualità

Hesperia Bimbi onlus: grazie alla Gus Savino Band raccolti 9mila euro

Alla presenza del sindaco, i rappresentanti del Rotary promotori della serata di beneficienza hanno consegnato l’assegno in formato gigante al presidente della onlus

È avvenuta  nei giorni scorsi in Municipio, alla presenza del sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, la consegna all’Hesperia Bimbi onlus del ricavato dell’evento natalizio di beneficienza organizzato dal Rotary Club Modena L.A Muratori. 

Il successo dello spettacolo musicale con Gus Savino Band, che nelle serate del 17 e 18 novembre ha riempito il Teatro Cittadella di Modena, ha consentito di raccogliere 9mila euro che serviranno a finanziare l’operazione di due bambini.

Il sindaco Muzzarelli ha ringraziato, per la bella prova di solidarietà dimostrata, coloro che hanno organizzato la serata, chi ha partecipato e si è speso in prima persona per il successo dell’iniziativa e tutti i modenesi che con entusiasmo hanno aderito.

A consegnare al presidente di Hesperia Bimbi onlus, Paolo Pisani, l’assegno in formato gigante è stato Fulvio Fugallo, past president Rotary Club e presidente Commissione nuove generazioni: “Dopo due anni di pausa forzata a causa della pandemia siamo tornati a organizzare un evento di raccolta di beneficienza”, ha affermato continuando: “Il dottor Gustavo Savino ha subito preso a cuore la nostra causa e coinvolto tanti amici invitandoli sul palco per dare vita a uno spettacolo musicale e non solo. Il coinvolgimento dei modenesi anche in quest’occasione è stato meraviglioso e caloroso andando oltre le aspettative. Nelle due serate interamente sold out abbiamo ospitato 500 presenze”.

Era inoltre presente la presidente Rotary Club Modena Barbara Bonamin che, dopo aver ricordato le iniziative a cui i Services hanno partecipato quest’anno – Festival Filosofia, Premio Ghirlandina, Premio Letterario e Cantiere Scuola “che ha assunto grande importanza visto il disagio scolastico post pandemia” - ha sottolineato tra le nuove attività le borse di studio per i corsi di formazione Ert per giovani attori e la donazione di un forno per ceramica all’Istituto d’Arte Venturi, annunciando infine il nuovo impegno per raccogliere fondi per una fornitura a favore del Centro screening mammografico di Modena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hesperia Bimbi onlus: grazie alla Gus Savino Band raccolti 9mila euro

ModenaToday è in caricamento