Hewo ricorda il presidente dell’Etiopia: “Dolore per la scomparsa di Girma Wolde Giorgis”

Hewo Modena: "Abbiamo appreso con dolore della sua scomparsa: siamo molto legati al Presidente del quale abbiamo potuto apprezzare la grande umanità e dedizione al popolo"

Hewo Modena, l’associazione onlus con sede a Maranello che opera in Etiopia ed Eritrea, ricorda Girma Wolde Giorgis, Presidente della Repubblica federale democratica dell’Etiopia dal 2001 al 2013 e Presidente dell’HEWO in Etiopia dal 2001 a oggi, scomparso lo scorso 15 dicembre.

Girma venne in Italia su nostro invito per partecipare al Tavolo della Pace di Perugia, ospite della Regione Emilia Romagna nel 2000 - ricordano i volontari dell’associazione - fece visita a Maranello e si incontrò con molti di noi volontari. Tutt’ora ricordava con simpatia la sua visita alla Ferrari e la cena con noi. Dopo pochi mesi fu eletto Presidente della Repubblica. Ad ogni nostra missione ha ricevuto noi volontari prima nel palazzo presidenziale e poi nella sua residenza di rappresentanza. Con lui abbiamo messo in piedi e portati avanti tutti i progetti i servizi dell’Hewo verso i bambini, gli ammalati e i poveri dell’Etiopia nei nostri centri di Quihà e di Garbo."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua: "Abbiamo appreso con dolore della sua scomparsa: siamo molto legati al Presidente del quale abbiamo potuto apprezzare la grande umanità e dedizione al popolo, a partire dai più poveri e dai più deboli. Ricordiamo tutti i cordiali incontri con lui in occasione delle nostre missioni in Etiopia e quante volte abbiamo accolto i sui consigli per il buon andamento dei servizi dell’HEWO in favore dei bambini, dei malati e dei più poveri di Quihà e di Garbo. Il Popolo dell’Etiopia perde un grande Presidente e un uomo che ha saputo essere sempre al servizio del suo popolo. Le nostre condoglianze e il nostro abbraccio ai suoi famigliari e a tutti quelli che gli hanno voluto bene”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento