rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità

Smart Cities, Modena perde terreno nella classifica ICityRate 2018

Perdita di posizioni in graduatoria per verde, ricerca e innovazione; valori positivi invece per legalità, sicurezza e istruzione. La classifica delle città intelligenti in chiaroscuro per Modena

Anche per il 2018 dall’ICityLab è arrivata ICityRate, la classifica nazionale delle Smart Cities. La valutazione delle cosiddette “città intelligenti” è basata sullo sviluppo di svariati settori, dal sociale all’ambientale e coinvolge tutte le città italiane. Nella classifica generale del 2018, troviamo ai primi posti Milano, Firenze e Bologna. Cresce il divario tra nord e sud Italia, e non solo negli ambiti di tradizionale ritardo (lavoro, solidità economica) ma, purtroppo, anche nei settori maggiormente innovativi (ricerca e innovazione, trasformazione digitale, energia).

E se in questa classifica, lo scorso anno, Modena poteva vantare un posto nella top ten, ad oggi si registra solamente 17esima. Rispetto al 2017 infatti, è evidente il calo nell’ambito del verde pubblico (Modena scende dal 60° all’82° posto) e della ricerca e innovazione, dove passa da un sesto ad un 22esimo posto.

Ma non tutti i dati sono negativi: in un anno Modena ha scalato la classifica in settori particolarmente importanti per la popolazione. Un esempio lampante è l’istruzione, che da un poco promettente 61° posto ad oggi si registra 20°. Non finisce qui: dati positivi anche per quanto riguarda il parametro della legalità e sicurezza (26° posizione), dell’energia pulita (35°) e del turismo (33°). La città emiliana conquista inoltre un ottimo quinto posto in Italia per solidità economica, un dato confortante, di non poca rilevanza per i modenesi di oggi.

Pur trattandosi di un posizionamento nella fascia alta, Modena accusa uno "scivolone" forse imprevisto, dal momento che proprio sul discorso pubblico legato alla Smart City l'attuale amministrazione ha investito molto, addirittura con un assessorato dedicato. Nonostante sotto la città si sia stabilita anche la sede del Festival After Futuri Digitali e nonostante l'innovazione sia una parola chiave del dibattito politico, la speciale classifica pubblicata annualmente da ICityLab, dopo una brillante partenza, non sembra premiare più gli sforzi modenesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smart Cities, Modena perde terreno nella classifica ICityRate 2018

ModenaToday è in caricamento