rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Attualità San Faustino

Il "Fermi" vola in alto con le GoA.C.T.Girls e va in Europa

Dalla finale Italiana agli Europei: si è conclusa a Molinella l'edizione italiana di CanSat, un’iniziativa nata per sfidare gli studenti a realizzare un mini satellite delle dimensioni di una lattina. La squadra "GoA.C.T.Girls" dell'ITIS "Enrico Fermi" di Modena si è classifica al primo posto e rappresenterà l'Italia alla competizione Europea (20-24 giugno 2022).

L’istituto tecnico Enrico Fermi di Modena si è aggiudicato per il secondo anno consecutivo la fase italiana della competizione CanSat, questa volta con la squadra tutta al femminile delle GoA.C.T.Girls. L’iniziativa promossa da ESERO (European Space Education Resource Office), assieme ad ESA (Ente Spaziale Europeo) e ASI (Agenzia Spaziale Italiana), ha visto partecipare alla fase finale, che si è svolta dal 6 all’8 Maggio 2022 presso l’Aviosuperficie di Molinella (BO), otto squadre provenienti da tutta Italia.

La sfida per le squadre partecipanti è quella di adattare tutti i principali sottosistemi presenti in un satellite, come alimentazione, sensori e un sistema di comunicazione, nel volume e nella forma di una lattina di bibite; il CanSat viene lanciato con un razzo vettore a circa un chilometro e i dati rilevati elaborati dagli studenti. Una missione secondaria caratterizza ogni squadra: le GoA.C.T.Girls l’hanno coniugata al verde. E’ stato effettuato un monitoraggio della qualità dell’aria, con la rilevazione di anidride carbonica e ozono. Una telecamera a infrarossi a bordo memorizza e trasmette immagini, dalla cui elaborazione si possono fare valutazioni legate ad anomalie termiche urbane (isola di calore, differenze fra aree costruite e vegetate) e di aree extraurbane coltivate (valutazione dello stress idrico del terreno, del contenuto di clorofilla fogliare, indicazione dello stato di salute delle coltivazioni). Una commissione giudicante ha valutato la validità scientifica dei progetti e le modalità di presentazione, decretando la vittoria della squadra del Fermi, che è ora chiamata a rappresentare l’Italia nella fase Europea.

Le GoA.C.T.Girls hanno basato il loro progetto su un approccio multidisciplinare, infatti, nel team coordinato dalle insegnanti Anna Maria Prandini e Laura Natali, erano presenti studentesse del corso di Automazione, Alice Nardini e Gaia Campagnoli, del corso di Chimica, Giulia Tonelli e Greta Gentile, e del corso di Telecomunicazioni, Asia Casolari, Ester Vecchio, Anna Semeraro e Silvia Caselli. Un ringraziamento particolare va anche a Andrea Bendin, Francesco Mecatti, Giulio Corradini e Giulio Gabbi, componenti della squadra vincitrice nel 2021 che, nel segno della continuità, hanno portato alla nuova squadra il loro bagaglio di esperienza. Le componenti del team vogliono evidenziare l’importanza del percorso fatto: l’impegno profuso, l’imparare a lavorare insieme fino a diventare una vera squadra, la nascita di nuove amicizie e il contagioso entusiasmo delle insegnanti; sono tutte cose che vanno al di là della vittoria finale.

Grazie ragazze, e in bocca al lupo per la Finale Europea che si terrà sempre a Molinella dal 20 al 25 Giugno 2022, quando sarete chiamate a tenere alti i colori italiani.

Gli sponsor del progetto: Motor Power Company, Graf Industries, Sensair, Tintoria Emiliana, Leonardo srl, Mecatecno

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "Fermi" vola in alto con le GoA.C.T.Girls e va in Europa

ModenaToday è in caricamento