Inaugurata la ciclabile tra Bomporto e Casoni di Ravarino

Un chilometro lungo la SP1, costata 180 mila euro

Due gruppi composti da numerosi di ciclisti, partiti da Bomporto e da Ravarino, hanno partecipato sabato 9 giugno all'inaugurazione della nuova pista ciclabile che dal ponte di Bomporto sul Panaro arriva fino alla frazione di Casoni di Ravarino. Tenendo anche conto del nuovo di ciclabile che dal ponte scende verso il centro abitato di Bomporto, l'opera è lunga quasi un chilometro.

L'intervento è stato realizzato dalla Provincia nell'ambito delle opere complementari del nuovo ponte sul Panaro sulla strada provinciale 1 che collega Bomporto a Ravarino, inaugurato lo scorso anno, al posto del vecchio ponte danneggiato dal sisma che è stato demolito, con un investimento  di oltre quattro milioni di euro, finanziati dalla Regione.

La ciclabile ha avuto un costo di circa 180 mila euro, è dotata di illuminazione ed è collegata con il Percorso natura del Panaro.

Alla cerimonia hanno partecipato anche Gian Carlo Muzzarelli, presidente della Provincia di Modena,  la sindaca di Ravarino Maurizia Rebecchi e il vicesindaco di Bomporto Marcello Mandrioli.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Lieve scossa di terremoto sull'Appennino modenese

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento