Domenica, 13 Giugno 2021
Attualità

L'indice Rt ha ripreso a salire, ma l'Emilia-Romagna resta in zona gialla

Donini conferma la crescita, che resta tuttavia sotto il livello di guardia. Intanto possono riprendere le vaccinazioni in ambito scolastico

L'Rt sta già risalendo ma l'Emilia-Romagna resterà con ogni probabilità ancora per almeno un'altra settimana in zona gialla. Si tratta, spiega l'assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini, di una "una crescita non esponenziale quindi siamo ancora sotto il livello di guardia". 

Il numero di contagi ogni 100.000 abitanti sono 118,83, quindi "lontani dalla soglia dei 250 casi ogni 100.000 e si stanno alleggerendo i reparti", ricorda ancora Donini, oggi in conferenza stampa sulla campagna vaccinale. Certo, aumentano i contagi in particolare dei piu' giovani: questo dato, conferma ancora l'assessore, "risente di alcuni focolai in età scolastica che si sono verificati nelle ultime due settimane". 

Per quanto riguarda infine le varianti, il ceppo originario "è stato completamente sostituito, abbiamo il 93% di variante inglese e 7% di brasiliana".

Novità intanto sul fronte dei vaccini- Finalmente il commissario Paolo Figliuolo ha risposto alla Regione: l'Emilia-Romagna può riprendere la vaccinazione degli insegnanti, bloccate nelle settimane scorse per accelerare sugli anziani e altre categorie a rischio. Saranno con ogni probabilità destinate ancora ai medici di base. La "buona notizia" annunciata oggi dall'assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini è appunto l'attesa lettera di Figliuolo che permetterà "nelle prossime settimane" di completare l'immunizzazione del personale scolastico. 

"Alla luce del positivo andamento della campagna Figliuolo ci dà il permesso di completare il personale scolastico, target già avviato per il 70%, che è molto importante per la sicurezza nella scuola", sottolinea Donini. Restano nelle scuole alcune "decine di migliaia" di prime dosi da fare, oltre ai 78.000 richiami dei già vaccinati. "In questi giorni- fa sapere ancora l'assessore- incontreremo medici di medicina generale. Il vaccino indicato per la categoria? Non è Astrazeneca sotto i 60 anni ma se dovessero decidere che si può anche al di sotto di quell'età verrà utilizzato". 

Potranno riprendere anche la vaccinazioni del personale universitario. studenti medicina "ci atteniamo alle categorie target, non partecipiamo al balletto di altre regioni".

(DIRE)

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Scuola, dalla riapertura di aprile 357 casi di covid. Più di un caso in 28 classi su 180

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'indice Rt ha ripreso a salire, ma l'Emilia-Romagna resta in zona gialla

ModenaToday è in caricamento