menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cala l'indice Rt in Emilia-Romagna, “Ma siamo ancora da zona rossa”

L'Assessore Donini fa il punto sulla pandemia. In arrivo 100mila dosi Astrazeneca per le scuole

"Siamo in una situazione di incidenza ancora da zona rossa". Lo conferma l'assessore alla Sanità dell'Emilia-Romagna Raffaele Donini, che tuttavia vede qualche segnale di speranza nell'abbassamento dell'indice Rt. "è ampiamente sotto l'1 e questo ci fa ben sperare che nei prossimi giorni la curva possa non solo alleggerirsi ma scendere e liberare la pressione sui reparti ospedalieri", dice l'assessore, ieri sera ad un incontro via Zoom organizzato dall'Agorà del Pd.

"Siamo ancora in una situazione delicata sul piano della saturazione dei reparti ospedalieri, sia per quanto riguarda la terapia intensiva sia per quello che riguarda i reparti Covid", precisa Donini.

Nei prossimi giorni, ricorda poi, "avremo l'appuntamento impegnativo della riapertura delle scuole. Dobbiamo assicurare la massima sicurezza e tempestività di azione qualora si verificassero casi o focolai. E la vaccinazione, in corso, del personale scolastico. Pensiamo di poter esaurire almeno coloro che hanno intenzione di vaccinarsi nel giro di qualche settimana". Destinati a questo scopo ci sono le 100.000 dosi in arrivo in regione del siero Astrazeneca, che la prossima settimana verranno inviate ai medici di base.

(DIRE)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ferrari, a maggio apre il ristorante Cavallino di Maranello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento