Nidi, nella Bassa si incomincia il 9 settembre. A San Felice si aspetta il 14

L'Unione Comuni Modenesi Area Nord, a partire dal mese di luglio, sta lavorando per la riorganizzazione e la ripartenza dei servizi educativi 0-3 e di frequenza scolastica, per garantire il buon funzionamento del tempo scuola e per accogliere le esigenze delle famiglie. 
Per i nidi d'infanzia nei comuni di Camposanto, Concordia, Medolla, Mirandola e San Prospero la riapertura è fissata il 09 settembre 2020, mentre per i servizi di San Felice sul Panaro partiranno lunedì 14 settembre.  

L'anno educativo inizierà regolarmente con servizio di pre-ingresso. Le indicazioni circa la riapertura dei servizi educativi per l'anno scolastico 2020-2021 danno corpo e mantengono molti aspetti identitari dei nidi d'infanzia che abbiamo conosciuto negli anni precedenti. Le indicazioni normative permettono di creare gruppi/sezioni di bambini simili a quelle degli scorsi anni, con l'obbligo di rispettare la stabilità dei gruppi ed evitare le attività di intersezione degli stessi. 

Per i bambini che già frequentavano nell'anno educativo 2019/2020 i primi tre giorni la frequenza sarà part time per permettere loro un nuovo ambientamento dopo il lockdown.  In ogni Comune è stato fissato un incontro informativo/formativo con le famiglie sia dei bambini che hanno già frequentato nell'a.s.2019/2020, sia dei bambini "nuovi" in vista dell'apertura dei servizi. 

A partire dal 14 settembre, saranno attivi presso le scuole dei Comuni di Camposanto, Concordia, Medolla, Mirandola, San Felice e San Prospero i servizi di refezione scolastica, pre-ingresso e prolungamento orario per le scuole d'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado, nel pieno rispetto di ogni protocollo vigente, al fine di ridurre al minimo il rischio di contagio Covid-19. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto concerne il trasporto scolastico, in attesa di maggiori informazioni e chiarimenti da parte del Governo, si stanno valutando le modalità con cui offrire questo servizio, con l'obiettivo di poterlo erogare già dal primo giorno di scuola.  Si invitano tutte le famiglie a consultare già dai prossimi giorni i siti internet degli istituti scolastici, dei singoli Comuni e dell'Unione Comuni Modenesi Area Nord per ogni altra dettagliata informazione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Pullman nel fosso dopo uno scontro con un furgone, grave incidente a Campogalliano

  • Covid, 15 casi a Modena. Oltre la metà da contagio famigliare

  • Covid. La Regione lancia il test gratuito in farmacia per i genitori degli studenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento