Nuovi interventi anti-zanzara nei pressi degli edifici scolatici di Carpi

La settimana prossima, salvo avverse condizioni meteo, nuovo "round" con larvicidi e prodotti a base d'essenze naturali

L'Amministrazione comunale informa che continuano gli interventi del Settore Ambiente contro la zanzara tigre, in considerazione da un lato del perdurante caldo e dall'altro dell'importanza delle attività all'aria aperta in questi mesi di emergenza Covid: a partire dalla prossima settimana saranno potenziati in particolare gli interventi presso le aree scolastiche di nidi e materne – salvo condizioni meteorologiche avverse, perché per essere efficaci devono essere eseguiti in assenza di pioggia e in condizioni di stabilità atmosferica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In concreto l'intervento dei tecnici consisterà nella distribuzione straordinaria di prodotti larvicidi nelle caditoie posizionate all'interno delle aree scolastiche, ma anche nelle vie limitrofe comprese nel raggio di 200 metri dai plessi; inoltre saranno distribuiti, all'interno delle aree scolastiche, prodotti a base di essenze e di oli essenziali naturali, utili ad allontanare gli esemplari adulti (quella che si definisce “azione repulsiva”).
Non saranno ovviamente usati prodotti insetticidi, per evitare l'insorgere di qualsiasi effetto collaterale sulle persone, e in particolare effetti negativi sulla salute bambini, per esempio reazioni allergiche avverse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

  • Contagi, 123 casi nel modenese: 2 in Terapia Intensiva. Quattro decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento