Montale, sarà intitolato al beato Rolando Rivi il largo accanto alla chiesa

La cerimonia avrà luogo lunedì 5 ottobre alle 19 alla presenza delle autorita

A Montale l'area vicina alla chiesa sarà dedicata al Beato Rolando Rivi. Lunedì 5 ottobre, nel 7° anniversario della Beatificazione, avrà luogo la cerimonia di intitolazione del largo adiacente alla chiesa di San Michele Arcangelo di Montale a Rolando Rivi, seminarista ucciso a Monchio nel 1945 a soli 14 anni da uomini della brigata Garibaldi. 

La cerimonia comincerà alle 19, con interventi del sindaco di Castelnuovo Massimo Paradisi, di don Simone Bellisi, parroco di Portile e membro del Comitato “Amici di Rolando Rivi” – associazione che promuove la causa di canonizzazione del seminarista martire – e di Claudio Silingardi, vicepresidente dell'Istituto Storico di Modena.

Al termine dell'intitolazione, l'iniziativa proseguirà all'interno della chiesa con un concerto d'organo, nel quale Massimo Rovatti, accompagnato dal tenore Ermes Zani e dal mezzosoprano Alessandra Bonvicini, eseguirà brani di alcune figure di rilievo del panorama organistico italiano dell'Ottocento come Giovanni Quirici e padre Davide da Bergamo, oltre a opere di altri grandi compositori come Händel, Bach, Mozart, e Schubert.

L'evento è confermato anche in caso di pioggia, nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid-19 i partecipanti dovranno essere muniti di mascherina e verrà mantenuto il distanziamento fisico di almeno un metro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento