menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Emilia-Romagna torna in zona gialla, la conferma dal Ministero

Solo Puglia, Sardegna, Sicilia e Umbria saranno arancioni dal 1 febbraio

"Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà in giornata nuove ordinanze che andranno in vigore a partire dalla mezzanotte di domenica 31 gennaio. Sono in area arancione le Regioni Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano. Tutte le altre Regioni e Province Autonome sono in area gialla".

È quanto si apprende da fonti del Ministero della Salute. Per l'Emilia-Romagna si conferma quindi l'allentamento delle misure restrittive, dopo i risultati incoraggianti ottenuti con il calo dell'indice Rt e di altri fattori che hanno evidenziato nelle ultime settimane un calo del contagio.

(fonte DIRE)

Coronavirus, risale lievemente la percentuale dei positivi in Regione. Oggi 65 decessi

Vaccinazioni di massa, l'Emilia-Romagna ha già il piano. Lettere a casa agli 80enni

VIDEO | Esami urgenti anche in tempo di Covid. Il dott. Vallone: “I percorsi sono scuri”

La proposta, un minuto di silenzio il 21 febbraio per ricordare un anno di Covid

VIDEO | Covid, Meletti: "Nessuna evidenza di un’infezione del virus sul sistema nervoso centrale"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, oggi 379 casi e 7 decessi in provincia di Modena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento