rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Attualità Medolla

Ricostruzione, parono i lavori per il cimitero di Camurana

Entro fine anno previsto il termine del cantiere da quasi due milioni di euro

Sono cominciati nei giorni scorsi i lavori di ripristino del cimitero di Camurana di Medolla, pesantemente danneggiato dai terremoti del 2012, che hanno causato diffuse fessurazioni, anche nei muri portanti, oltre che nelle coperture di una vasta parte della struttura. La conclusione del cantiere, dell’importo complessivo di quasi due milioni di euro (1.971.200,59 euro la cifra esatta), è prevista entro la fine del 2024 e procederà per lotti funzionali, in modo da minimizzare i disagi dei visitatori.

Eventuali operazioni cimiteriali saranno concordate per tempo con le famiglie dei defunti, mentre verranno affissi cartelli per indicare le parti del cimitero che, per esigenze di cantiere o per la presenza di ponteggi, dovessero non essere temporaneamente fruibili. Sul lato sud, quello che guarda verso il centro di Medolla, verrà aperto un ingresso temporaneo, automatizzato e dotato di accesso temporizzato, in modo da consentire l’accantieramento, e di conseguenza la chiusura, anche dell’accesso principale su via Bruino.

“Un altro pezzo della ricostruzione post sisma, sempre complessa quando parliamo di beni storici, che si avvia verso la conclusione – commenta il sindaco Alberto Calciolari – il nostro impegno come amministrazione e quello della ditta che eseguirà i lavori sarà di impattare il meno possibile sulla possibilità delle persone di visitare i propri cari”.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricostruzione, parono i lavori per il cimitero di Camurana

ModenaToday è in caricamento