Castelnuovo, lavori sul percorso natura del Tiepido danneggiato dal maltempo

E' partitol'intervento gestito dalla provincia. La passerella danneggiata riapre in settimana

Sul ponte ciclopedonale del percorso Natura del Tiepido a Castelnuovo Rangone, chiuso per i danni provocati dal  recente maltempo, sono partiti, martedì 3 dicembre, i lavori di consolidamento e manutenzione che, meteo permettendo, consentiranno di riaprire la struttura entro la fine di questa settimana. 

Nei giorni scorsi è stato eseguito un primo intervento di deviazione della corrente per riportarla nella parte centrale dell'alveo, allo scopo di mettere in sicurezza la passerella, mentre una ditta incaricata dalla Provincia ha realizzato una barriera di protezione e puntellatura provvisoria della pila danneggiata dalla corrente. In primavera, infine, è previsto un intervento strutturale che prevede la realizzazione di una scogliera di protezione al fine di risolvere definitivamente il problema.

E' di nuovo percorribile il tracciato originario del percorso Natura del Secchia, tra Marzaglia nuova e l'oasi del Colombarone nel comune di Formigine, transitabile finora attraverso un by pass provvisorio; dopo i lavori di Aipo di prolungamento della difesa spondale contro l'erosione della corrente che aveva danneggiato il tracciato, la Provincia ha completato nei giorni scorsi i lavori di ripristino.

Resta chiuso, invece, il percorso Natura del Panaro a Spilamberto all'altezza del ponte della provinciale 16, a causa dell'erosione della sponda del fiume provocata dalle recenti piene, in attesa di un intervento di ripristino e consolidamento della sponda da parte di Aipo.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

Torna su
ModenaToday è in caricamento