Venerdì, 6 Agosto 2021
Attualità Via Noce

Ricostruzione, via ai lavori nella chiesetta del cimitero di Piumazzo

Sono inseriti nel piano di recupero degli immobili danneggiati dal sisma del maggio 2012

Inizieranno nei prossimi giorni i lavori per il ripristino funzionale ed il miglioramento sismico della chiesetta interna al Cimitero di Piumazzo, ulteriore stralcio del più ampio intervento di riqualificazione del complesso cimiteriale della frazione. L'intervento, che avrà  durata di circa 60 giorni e per il cui completamento sono stati stanziati complessivamente 78.000  euro circa di quadro economico (di cui 40.000 euro di fondi comunali), è finalizzato al recupero dell'immobile e si inserisce all'interno del piano di recupero degli immobili danneggiati dal sisma del maggio 2012, approvato dal Commissario per la Ricostruzione della Regione Emilia Romagna.

Si tratta di interventi mirati al recupero completo del complesso edilizio, e quindi, oltre ai classici interventi di recupero sismico a seguito dei danni subiti come la riparazione di lesioni, il rifacimento di intonaci, il consolidamento di travi e capriate, sono previsti una serie di opere mirate alla rifunzionalizzazione dell’edificio come la sostituzione e la riparazione degli infissi lignei e metallici, l'integrazione delle gronde e dei pluviali mancanti, la riparazione di intonaci deteriorati dall'umidità ed un generale intervento di restyling della chiesa. 

Tutti i lavori programmati sono stati approvati anche dalla locale Soprintendenza ai Beni Paesaggistici della Regione Emilia Romagna, a supporto della bontà dell'intervento. 

“Siamo particolarmente soddisfatti dell’avvio di questo ulteriore intervento a Piumazzo perché il tema della ricostruzione post sisma è sempre stato centrale per questa Amministrazione - spiegano il sindaco Stefano Reggianini e l’assessore ai Lavori Pubblici Denis Bertoncelli - Nelle prossime settimane inaugureranno altri cantieri sul territorio. Vogliamo pertanto esprimere tutta il nostro compiacimento nel constatare che la macchina tecnica e amministrativa del Comune di Castelfranco Emilia sta producendo il proprio sforzo massimo per dare inizio ad un importante programma di lavori. Parallelamente chiediamo alla cittadinanza comprensione nel caso vi fossero disagi ad accedere ad aree pubbliche o cimiteriali; cercheremo in tutti i modi possibili di limitare tali problematiche, mantenendo alta comunque l’attenzione alla sicurezza sul lavoro”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricostruzione, via ai lavori nella chiesetta del cimitero di Piumazzo

ModenaToday è in caricamento