Lavori alla rotatoria di S.Pancrazio e tangenziale Modena: una nuova corsia per snellire il traffico

Quattro corsie totali e una esterna in direzione Carpi: questo il progetto dello svincolo della strada provinciale 413 “Romana Sud” tra il ponte sul secchia e la rotatoria di San Pancrazio. Lavori con strada sempre aperta

Si amplia  un tratto della strada provinciale 413 “Romana Sud” tra il ponte sul secchia e la rotatoria di San Pancrazio, al fine di rendere più snello il traffico della zona.

Proseguono infatti i lavori, partiti il 29 giugno, per la realizzazione di un allargamento a quattro corsie, due per ogni senso di marcia, rispetto alle 3 attuali. L'investimento complessivo è di quasi 2 milioni e 200 mila euro, messi a disposizione da Autobrennero e dalla Provincia.

VIDEO | La visita al cantiere

Per migliorare ulteriormente il transito in direzione Carpi una corsia scorrerà esternamente alla rotatoria in modo da snellire il traffico in uscita da Modena. È previsto anche un intervento di potenziamento e riqualificazione del tratto restante tra il ponte sul secchia e l'incrocio con la strada di Ponte Alto.

Un nodo stradale critico

Il collegamento da Carpi e Campogalliano con Modena rappresenta uno dei nodi critici della viabilità provinciale ogni giorno, specialmente nelle ore di punta, si formano code in entrata e uscita con disagi per migliaia di automobilisti,  senza trascurare l'enorme carico inquinante e la penalizzazione dell'economia.

L'obiettivo di questo intervento è quello di migliorare la situazione e rendere la circolazione più snella ma anche più sicura in un tratto importante che collega la tangenziale di Modena con Carpi e il casello A22 di Campogalliano.

I lavori saranno realizzati con la strada sempre aperta anche se per tutta la durata del cantiere è prevista la riduzione della velocità a 30 km orari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Covid. Contagi stabili in regione, ma record di decessi. Modena scende

Torna su
ModenaToday è in caricamento