rotate-mobile
Attualità

Ripartono i lavori in Tangenziale, cantieri Anas per circa quattro mesi

Da lunedì 27 marzo Anas riprenderà laddove ha finito a febbraio. Investimento complessivo di 5,2 milioni di euro

Anas è pronta a rimettersi all'opera sulla Tangenziale di Modena, dove a febbraio è stato eseguito il primo stralcio di lavori per sistemare l'asfalto drammaticamente costellato di buche. La società ha infatti presentato e condiviso con gli Enti territorialmente competenti la seconda fase del programma di attuazione dei lavori di pavimentazione del Sistema Tangenziale di Modena. I cantieri saranno avviati la prossima settimana per un investimento di circa 5,2 milioni di euro e avranno una durata totale di circa 4 mesi.

Nel pomeriggio di oggi si è riunito in modalità telematica il Comitato Operativo per la Viabilità, coordinato dal Viceprefetto Vicario della Prefettura di Modena, alla presenza dei rappresentanti della Provincia di Modena, del Comune di Modena, della Polizia Stradale, della Polizia Locale di Modena, dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile.

A partire da lunedì 27 marzo saranno eseguiti i lavori di asfaltatura della corsia di marcia e di sorpasso della carreggiata in direzione Bologna e della corsia di sorpasso della carreggiata in direzione Mirandola, tra il km 0 (rotatoria Vignolese) e il km 6,500. Sarà quindi completato l'intervento svolto in febbraio sulla corsia di destra.

Al fine di creare il minor disagio possibile alla circolazione i lavori saranno eseguiti in tratti della lunghezza massima di 1,5 km e interesseranno in maniera alternata la corsia di marcia e quella di sorpasso, con transito sempre consentito su almeno una corsia. Il restringimento di carreggiata sarà attivo dalle ore 9:00 alle ore 17:00 nei soli giorni feriali, in modo da garantire il regolare flusso di circolazione nelle ore di maggior traffico. Infine è prevista la sospensione delle attività in occasioni delle festività pasquali e nella settimana dal 21 aprile al 2 maggio.

Terminati questi interventi sulla SS724 dir/A “Tangenziale di Modena”, che avranno una durata di circa 1 mese, i lavori di asfaltatura proseguiranno il restante "arco" della Tangenziale, per 9 chilometri di lunghezza, fino all'innesto con la Complanare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripartono i lavori in Tangenziale, cantieri Anas per circa quattro mesi

ModenaToday è in caricamento