rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Attualità

Poste Italiane, lo scorso anno 79 interventi negli uffici dei piccoli comuni della provincia

Anche nel 2021 l’Azienda conferma la propria vicinanza ai comuni con meno di 5.000 abitanti, con 79 migliorie realizzate in provincia

Un ATM Postamat installati a Lama Mocogno, una sostituzione a Sestola con apparecchi di nuova generazione, 18 località interessate da progetti di decoro urbano con il restyling delle cassette rosse di impostazione, 18 Uffici Postali in cui è stato installato il Wi-Fi gratuito, 6 comuni con 8 nuove cassette postali “Smart”, in grado di fornire numerose informazioni ai cittadini. 

Sono questi gli interventi realizzati ad oggi nei 18 Piccoli Comuni della Provincia di Modena nell’ambito del programma promosso dall’Azienda a partire dal 2018 e continuato anche nel 2021 in favore dei Piccoli Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti. Uno sforzo impegnativo per una rete storica che ha necessità di stare al passo con i tempi, anche nelle difficoltà della pandemia che vedono Poste alle prese con difficoltà gestionali che hanno ripercussioni importanti sul servizio.

Inoltre, in provincia di Modena, Poste Italiane ha potenziato il sistema di videosorveglianza per incrementare la sicurezza in 15 Uffici Postali, ubicati nei Piccoli Comuni e ha messo a disposizione di  un'amministrazione locale altrettanti POS in comodato d’uso gratuito. 17 scuole sono state abilitate al programma “Risparmio che fa scuola”. 

"Le iniziative dedicate ai Piccoli Comuni sottolineano l’impegno di Poste Italiane che mette a disposizione dei cittadini della provincia di Modena una rete fisica e digitale unica in Italia. Le due reti operano in modo perfettamente integrato, grazie a questa preziosa doppia dimensione, Poste Italiane riesce a proporsi come ‘azienda-piattaforma’ per il Paese, in grado di offrire anche in provincia di Modena una serie di servizi e prodotti diversi secondo le necessità di tutti i cittadini", spiega Poste Italiane.

Gli interventi nella nostra provincia hanno riguardato i comuni di: Bastiglia, Camposanto, Fanano, Fiumalbo, Frassinoro, Guiglia, Lama Mocogno, Montecreto, Montefiorino, Montese, Palagano, Pievepelago, Polinago, Prignano sulla Secchia, Riolunato, San Possidonio, Sestola, Zocca.

.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane, lo scorso anno 79 interventi negli uffici dei piccoli comuni della provincia

ModenaToday è in caricamento