"Dieci anni di passioni": il libro fotografico sugli incontri al BPER Forum Monzani

"Dieci anni di passioni": oltre 200 titoli e 160 ospiti in un libro fotografico che ripercorre una decade di incontri con l'autore al BPER Forum Monzani di Modena

Dalla A di Niccolò Ammaniti e Alberto Angela alla Z di Alex Zanardi e Vittorio Zucconi, passando per altri 154 nomi e 206 titoli. Il libro fotografico "Dieci anni di passioni. Forum Eventi 2009-2019 incontri con l'autore" è una piccola-grande macchina del tempo, dedicata alle migliaia di persone che negli ultimi dieci anni hanno affollato il BPER Forum Monzani di Modena per assistere alla rassegna "Forum Eventi": il libro è offerto al pubblico gratuitamente, previa prenotazione*.

Curato da BPER Banca ed edito da Franco Cosimo Panini, il libro vuole rivolgersi anche a chi ama la lettura, i libri, gli scrittori, ed è in cerca di suggestioni, assonanze, curiosità e buoni consigli: si tratta di un agile dizionario illustrato, in cui si trovano tutti, ma proprio tutti, i 160 personaggi che hanno presentato il loro libro sul palco del "Monzani", che sono venuti a Modena a raccontare e a raccontarsi, in varie forme e situazioni.
Le pagine propongono per ciascun protagonista la descrizione sintetica del volume o dei volumi (vari autori sono stati presenti più volte) con le immagini delle copertine, oltre ad alcune "foto di scena" in cui ritratti e primi piani si alternano ad altri scatti che documentano di volta in volta gli eventi. La descrizione di ogni opera è inoltre corredata da frasi degli autori - veri e propri "camei" - pronunciate sul palco a Modena o tratte dai loro libri, mentre il tentativo di legare il tutto è affidato ad alcuni testi più corposi, che si affacciano qua e là tra le pagine del dizionario. Questi intermezzi, oltre a raccontare storia ed evoluzione della struttura Forum, cercano di restituire l'atmosfera e il significato di dieci anni indimenticabili, inquadrando un "festival diffuso" unico nel suo genere nell'ambito più vasto della produzione culturale e del dibattito sociale che ha animato il Paese in tempi recenti.

BPER Forum Monzani: una struttura multifunzionale a servizio della cultura
ll BPER Forum Monzani, progettato dagli architetti Ferdinando Forlay e Silvio Cassarà in collaborazione con Maria Claudia Brighenti, è stato inaugurato nel 2000 e rappresenta uno dei più importanti interventi realizzati a Modena negli ultimi decenni. Il "Monzani", come viene comunemente chiamato dai modenesi, fu concepito come "omaggio" alla città di Modena, suggellando l'impegno della Banca a rappresentare sempre più un referente non solo economico per il territorio.
Fin dagli esordi l'edificio polifunzionale ha fatto da cornice a congressi, convention, mostre, esposizioni commerciali, concerti e rappresentazioni teatrali: una grande "fabbrica" che ha prodotto cultura a 360 gradi. È stato però a partire dal 2009 con "Forum Eventi", una rassegna di incontri con autori e personaggi della cultura e dello spettacolo, che la struttura ha iniziato a raccogliere sempre più apprezzamenti da parte dei cittadini. In questi anni il pubblico non si è lasciato sfuggire l'occasione per assistere alla presentazioni di libri e performance dei propri autori preferiti, tanto che il bilancio di questi primi dieci anni parla di oltre 200 incontri, con circa 150 mila presenze e una media di oltre 600 persone a evento.
Oggi la struttura viene riconosciuta come uno dei principali contenitori della regione per la cultura e come un punto di riferimento a livello nazionale per il mondo dell'editoria. L'attività del BPER Forum Monzani rappresenta un teatro della memoria culturale, che attraverso l'arte e la letteratura propone spunti di riflessione sulla società contemporanea da vari punti di vista: politico, culturale, storico e religioso.

Forum Eventi: atri due weekend di appuntamenti per festeggiare
Il libro è solo uno dei regali che il BPER Forum Monzani rivolge al suo pubblico per il decennale: i prossimi due fine settimana, infatti, Forum Eventi "raddoppia" con ben quattro appuntamenti che mettono in luce la contaminazione tra generi artistici, con personaggi di spettacolo eclettici e le loro proposte editoriali (Fabio Volo e Monica Guerritore) e il carattere internazionale del Forum, capace di guardare oltre i nostri confini (con i due importanti ospiti stranieri David Grossman e Martin Kemp).
Tutti coloro che parteciperanno agli eventi, inoltre, potranno visitare la mostra fotografica con gli scatti di Davide Gentilini, allestita nel foyer del Forum: 40 scatti immortalano altrettanti volti dei personaggi che si sono susseguiti in questi anni, cogliendo di volta in volta stati d'animo o dettagli inaspettati di ospiti importanti che sono in primo luogo persone.

Del suo essere eclettico e non essersi mai fermato a fare una sola cosa nella vita ne fa un vanto e un segno distintivo. Fabio Volo, conduttore radiofonico e televisivo, sceneggiatore, scrittore, attore sabato 7 dicembre alle 21 presenta il suo ultimo libro. "Una gran voglia di vivere" (Mondadori) è il racconto di una crisi di coppia e del viaggio, fisico e interiore, per affrontarla.

Domenica 8 dicembre alle 17.30 è la volta di Monica Guerritore, una donna, un'attrice con la A maiuscola che ha esordito con Strehler quando aveva sedici anni e da allora ha percorso una strada piena di successi ma anche di scelte difficili. La Guerritore torna a scrivere raccontando una storia tragica, la storia di un femminicidio "illustre", avvenuto nel 1911: in "Quel che so di lei" (Longanesi) la donna uccisa dal suo amante è Giulia Trigona, zia di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

Sabato 14 dicembre alle 17.30 è uno dei più grandi narratori contemporanei a salire per la terza volta sul palco del Forum per presentare "La vita gioca con me" (Mondadori). David Grossman torna con un nuovo potente romanzo, una storia familiare, una profonda esplorazione dell'animo di tre donne, l'una a confronto con l'altra. Grossman dialoga con il giornalista Mario Calabresi e racconta la resa dei conti in una famiglia in cui ricordi e omissioni hanno creato ferite difficili da rimarginare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiude il decimo anno di Forum Eventi domenica 15 dicembre alle 17.30 Martin Kemp, con il suo "Leonardo by Leonardo" (Franco Cosimo Panini). Il professore di storia dell'arte dell'Università di Oxford tiene una lezione multimediale sul Leonardo da Vinci, introdotto dallo storico Franco Cardini. Kemp analizza le opere pittoriche dell'artista con il duplice ausilio di dettagli ravvicinati di grande fascino e delle parole dello stesso da Vinci, prese dai suoi trattati e appunti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Pullman nel fosso dopo uno scontro con un furgone, grave incidente a Campogalliano

  • Covid, 15 casi a Modena. Oltre la metà da contagio famigliare

  • Addio a Maria Lucia Matteo, stimata ginecologa di Carpi

  • Covid. La Regione lancia il test gratuito in farmacia per i genitori degli studenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento