Attualità

Soccorso dal Centro Fauna un lupo, è il primo esemplare autoctono

L'animale è in cura presso la struttura di via Nonantolana. Negli ultimi 20 anni è il primo caso

Nelle scorse ore i volontari del Centro Fauna selvatica sono intervenuti su segnalazione dei cittadini per la presenza di un lupo ferito. L'animale si trovava a bordo strada, molto probabilmente investito da ub mezzo in transito, che gli ha procurato la frattura del bacino. Il lupo è stato trasportato presso la struttura modenese, dove per lui sono iniziate le cure e la riabilitazione.

Il ritrovamento è piuttosto particolare, come spiega Piero Milani de "Il Pettirossso": “La cosa curiosa è che in 20 anni è il primo lupo vivo ad essere stato recuperato dal Pettirosso, almeno in provincia di Modena. Si perché il lupo nella nostra provincia muore soprattutto affetto da rogna o investito e chissà per cos’altro”.

“L’esemplare appena recuperato è già stato visitato dai veterinari volontari del Pettirosso ed è monitorato 24 ore su 24 dalle telecamere. E’ in attesa di ulteriori accertamenti, tra i quali una tac, per scongiurare eventuali peggioramenti. Ci auguriamo di poterlo reinserire in ambiente quanto prima”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soccorso dal Centro Fauna un lupo, è il primo esemplare autoctono

ModenaToday è in caricamento