Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità Navicello / Via Nonantolana, 1219

Maggiore benessere degli animali, un nuovo intervento sul Canile intercomunale

Investimento da 265 mila euro per migliorare la funzionalità delle strutture e dell’impianto elettrico. La conclusione è prevista a metà settembre

È prevista per la metà di settembre la conclusione dell’intervento di manutenzione straordinaria in corso da alcuni mesi al Canile intercomunale di Modena con l’obiettivo di migliorare la funzionalità e la sicurezza della struttura di via Nonantolana.

L’intervento, coordinato dal Comune di Modena, ha un valore complessivo di circa 265 mila euro e comprende la sostituzione della recinzione interna, per renderla più resistente e sicura; il rifacimento della pavimentazione nei box dei cani; la realizzazione di un nuovo impianto elettrico per illuminare i box, con partenza da un nuovo quadro elettrico e una nuova polifera interrata; il rinnovamento della pompa dell’acqua.

Il nuovo intervento si aggiunge, completandolo, a quello già realizzato nel 2016, grazie al lascito della signora Antonietta Amato, che aveva interessato le strutture prefabbricate che contengono i blocchi degenze e infettivi, con 15 box in tutto per gli animali che necessitano di assistenza medica; il blocco isolamento per i cani che si trovano in situazioni particolari e i tre blocchi con gli 80 box nei quali sono ospitati i cani, oltre alle aree esterne.

Erano state inoltre costruite nuove recinzioni nelle aree di sgambamento e realizzata una nuova area di sgambamento adiacente i boxi riservati ai cuccioli; ripristinati o realizzati ex novo tutti i marciapiedi e i camminamenti; sostituiti i cancelli pedonali, tutte le serrature, i passacane e le “ghigliottine”; installate inferriate su box degenze, infettivi e infermeria uffici e aumentati e riorganizzati i lampioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maggiore benessere degli animali, un nuovo intervento sul Canile intercomunale

ModenaToday è in caricamento