Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Commercio e servizi: Alessandro Martignetti nuovo segretario Fisascat Cisl Emilia Centrale

Alessandro Martignetti è il nuovo segreterio generale della Fiscascat Cisl Emilia Centrale, il sindacato dei lavoratori del commercio, turismo e servizi che tra Modena e Reggio conta quasi 8 mila iscritti.

49 anni, carpigiano, Martignetti è stato eletto all’unanimità dal consiglio generale della categoria. Sostituisce Enrico Gobbi, che ha guidato la Fisascat per dodici anni ed è giunto al termine dei mandati. Completano la segreteria Pascale Rosaria Milone e Domenico Silvano.

«Il nostro primo compito è tutelare i lavoratori di un settore strategico per il territorio modenese e che ha sofferto molto a causa della pandemia – ha affermato Martignetti – Abbiamo perso posti di lavoro nei pubblici esercizi e nel turismo, il 30% delle imprese è ricorsa alla cassa integrazione. Ai problemi della pandemia abbiamo fatto fronte con una rete di ammortizzatori sociali, anche in deroga, per i lavoratori meno tutelati; ora occorrono misure certe e che diano garanzie.

Auspichiamo la proroga del blocco dei licenziamenti e politiche attive a sostegno del lavoro, della formazione e del fermo lavorativo.

Inoltre continua il contrasto alle aperture nei giorni festivi e al precariato, la lotta per garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro e – ha concluso il neo segretario generale Fisascat Cisl Emilia Centrale - l’applicazione dei contratti, in particolare nei multiservizi e vigilanza».

Al consiglio generale hanno partecipato il segretario generale Fisascat Cisl nazionale Davide Guarini, la segretaria generale Fisascat Emilia-romagna Malgara Cappelli e il segretario generale Cisl Emilia Centrale William Ballotta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio e servizi: Alessandro Martignetti nuovo segretario Fisascat Cisl Emilia Centrale

ModenaToday è in caricamento