Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Maserati MC20 debutta sul Concept Lawn di Pebble Beach nella Monterey Car Week 2021

Maserati MC20 ha fatto il suo debutto lo scorso fine settimana al prestigioso Concours d’Elegance di Pebble Beach (California del nord) davanti a schiere di appassionati radunati sul Concept Lawn

Maserati MC20 ha fatto il suo debutto lo scorso fine settimana al prestigioso Concours d’Elegance di Pebble Beach (California del nord) davanti a schiere di appassionati radunati sul Concept Lawn. MC20 ha estasiato un pubblico di VIP corsi ad ammirare le linee eleganti della vettura super sportiva due posti con motore centrale.

L’evento di Pebble Beach è considerato uno degli imperdibili appuntamenti della Monterey Car Week californiana e il ritorno in calendario della manifestazione per l’edizione del 2021, seguita in tutto il mondo, ha avuto nell’MC20 uno dei suoi grandi protagonisti. Il Concept Lawn è una vetrina dedicata al design avveniristico e all’innovazione, entrambi parte integrante della straordinaria aerodinamica dell’MC20.  Con una velocità di punta di 326 km/h e un peso inferiore a 1500 kg (in ordine di marcia), l’MC20 è la prima Maserati con monoscocca in fibra di carbonio ed è spinta dal potente motore Maserati Nettuno di nuova produzione. Il motore Nettuno è un V6 da 630 CV che prende a prestito una tecnologia derivata dalla Formula 1 per creare un eccezionale rapporto peso/potenza e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,88 secondi.

La nuova Maserati MC20, degna erede della leggendaria Maserati MC12, è una vettura dal DNA racing, come dimostra il nome stesso MC, sigla di “Maserati Corse”. Simbolo per eccellenza delle emozioni adrenaliniche dello spirito sportivo è proprio il motore Nettuno, che segna il ritorno di Maserati alla produzione interna di motori dopo 20 anni. Costruita in Italia, la Maserati MC20 è 100% “Made In Modena”.

Maserati produce una linea completa di auto uniche, immediatamente riconoscibili per la loro straordinaria personalità. Grazie allo stile, alla tecnologia e ad una innata esclusività soddisfano i gusti più esigenti e raffinati, costituendo da sempre un punto di riferimento nell'industria automobilistica mondiale. Una tradizione di automobili di successo, che hanno di volta in volta ridefinito il concetto di auto sportiva italiana per design, prestazioni, comfort, eleganza e sicurezza, oggi disponibili in oltre settanta mercati a livello internazionale. Ne sono ambasciatrici l'ammiraglia Quattroporte, la berlina sportiva Ghibli e il Levante, primo SUV made by Maserati, tutti modelli caratterizzati dalla ricercatezza nei materiali e da soluzioni tecniche d’eccellenza. Ghibli e Levante oggi sono disponibili anche in versione ibrida e sono le prime vetture elettrificate della Casa del Tridente. Una gamma completa, dotata di motorizzazioni benzina V6 e V8 e ibrida 4 cilindri, a trazione posteriore e integrale. La Trofeo Collection, che comprende Ghibli, Quattroporte e Levante, dotate del potente motore V8 da 580 CV, esprime al meglio il DNA prestazionale della Casa del Tridente. Il top di gamma è la super sportiva MC20 spinta dall’innovativo motore V6 Nettuno che ha introdotto tecnologie derivate dalla F1, per la prima volta disponibili su un propulsore destinato ad un’auto di serie. La gamma Maserati, oggi, viene prodotta in tre stabilimenti: Ghibli e Quattroporte sono prodotte a Grugliasco (TO) presso l’Avvocato Giovanni Agnelli Plant (AGAP), mentre Levante presso il Mirafiori Plant di Torino. MC20 è prodotta a Modena, nello storico impianto di viale Ciro Menotti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maserati MC20 debutta sul Concept Lawn di Pebble Beach nella Monterey Car Week 2021

ModenaToday è in caricamento