Celebrazioni senza fedeli in chiesa, domenica Messe in diretta tv da Modena e Carpi

Dopo le decisioni assunte dalla Conferenza Episcopale Emilia Romagna in merito alla sospensione delle celebrazioni festive nella giornata di domenica 8 marzo, l’Arcidiocesi di Modena-Nonantola e la Diocesi di Carpi offriranno a tutti i fedeli la possibilità di seguire la Santa Messa della seconda domenica di Quaresima grazie alla diretta televisiva su TvQui e TRC.

La Santa Messa delle 11 nel Duomo di Carpi sarà trasmessa da TvQui (canale 19 del digitale terrestre), la Santa Messa delle 18 nel Duomo di Modena da TRC (canale 11 del digitale terrestre). Entrambe le celebrazioni saranno presiedute da mons. Erio Castellucci, Arcivescovo di Modena-Nonantola e Amministratore Apostolico di Carpi. Sarà questa l’unica possibilità di assistere alla Santa Messa nelle Cattedrali, non essendo consentito l’accesso ai fedeli in osservanza alle misure di contrasto del Covid-19 disposte dal suddetto decreto.

«La celebrazione della seconda domenica di Quaresima, vissuta forzatamente ancora una volta alla televisione, sarà un’occasione per recuperare la dimensione domestica dell'ascolto e della preghiera, per ricordare le persone colpite, per recuperare il silenzio e meditare sulla fragilità dell’essere umano, affidando le nostre paure e le nostre speranze al Signore», ha sottolineato mons. Erio Castellucci.

Sui siti delle due diocesi - www.chiesamodenanonantola.it e www.diocesicarpi.it - sono a disposizione un piccolo sussidio di preghiera per questa seconda domenica di Quaresima e lo speciale “Vangeloclip” con il commento di mons. Castellucci al Vangelo della domenica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Covid. Contagi stabili in regione, ma record di decessi. Modena scende

Torna su
ModenaToday è in caricamento