menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Mettiamo radici per il futuro": piantati 65 nuovi alberi a San Felice

L'intervento, che apre le porte ad un futuro sempre più green, ha interessato le aree di via Trento Trieste, Anna Frank e via Montalcini

Anche il comune di San Felice sul Panaro ha aderito al progetto regionale "Mettiamo radici per il futuro", inaugurato nel settembre scorso e finalizzato a contrastare la crisi climatica e migliorare la qualità dell'aria. 

Nello specifico, l'Amministrazione Comunale, avvalendosi dell'aiuto del Gruppo scout San Felice 1 e di Mattia Rebecchi dell’associazione Tiramisu-Ecowalk, nella giornata di sabato ha provveduto a piantare 65 alberi, tutti di specie autoctona, nei parchetti di via Trento Trieste, Anna Frank (lottizzazione Tassi) e via Montalcini. In particolare le piante destinate al microbosco, voluto dalle maestre delle scuole elementari, sono andate a sostituire gli alberi secchi, e ciò è stato possibile grazie al lavoro dei consiglieri comunali Davide Baraldi e Roberto Braga, coadiuvati dai rispettivi figli.

Presente ai vari momenti dell’iniziativa l’assessore comunale Giorgio Bocchi che ha lavorato alla realizzazione del progetto assieme al consigliere Davide Baraldi delegato per il verde. «A nome della Giunta comunale – ha detto Bocchi – ringrazio tutti i volontari che hanno partecipato all’iniziativa, contribuendo in questo modo a rendere più “ecologico” il nostro paese. Il progetto regionale mira a costruire in Emilia-Romagna un importante polmone verde». 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento