Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità Mirandola

Mirandola. Più di 100mila euro nei centri estivi

Attenzione alle famiglie con fragilità economica e a bambini e ragazzi con disabilità per permettere loro di usufruire di questo importante servizio educativo

Il Comune di Formigine ha disposto l’erogazione di una somma superiore a 28mila euro per le famiglie con bambini di età 0-3 anni che desiderino usufruire dei centri estivi e che abbiano un ISEE fino a 35mila euro, e non 26mila euro come previsto dal bonus regionale, aumentando così il numero dei possibili fruitori.

Questa manovra va ad aggiungersi agli 80mila euro che il Comune eroga ai gestori dei servizi estivi per l’accoglienza di bambini e ragazzi con disabilità.

“Abbiamo scelto di investire più di 100mila euro nei centri estivi, oltre a quelli previsti dal progetto della nostra Regione, perché crediamo nell’importanza di questo servizio educativo, soprattutto a seguito di questi mesi nei quali l’attività scolastica ha dovuto subire interruzioni a causa della pandemia” è il commento del Vicesindaco con delega alle Politiche educative Simona Sarracino.

I genitori possono effettuare le iscrizioni direttamente presso il gestore del centro estivo scelto (elenco e contatti sono disponibili sul sito Internet del Comune alla sezione “Scuole e nidi”). Questo servizio educativo, infatti, non è un servizio comunale ma gestito da privati come parrocchie, associazioni sportive e culturali, cooperative sociali.

Per quanto riguarda invece la richiesta di contributo per bambini e ragazzi nella fascia di età compresa tra i 3 e i 13 anni (nati dal 01/01/2008 al 31/12/2018), per famiglie con ISEE fino a 35mila euro è possibile fare domanda online dal 28 giugno al 30 settembre (è necessario essere in possesso delle credenziali SPID,  Sistema Pubblico di Identità Digitale). Differente procedura per i genitori dei bambini con età compresa tra 0 e 3 anni, che potranno scaricare, compilare e recapitare all’ufficio Istruzione del Comune il modulo che sarà presente sul sito Internet.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mirandola. Più di 100mila euro nei centri estivi

ModenaToday è in caricamento