menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mirandola. Encomio del Sindaco all’Appuntato Scelto dei Carabinieri, aveva tratto in salvo due persone

Il Sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto riconoscere in modo solenne con un encomio il coraggio dimostrato dall’Appuntato Scelto dei Carabinieri Floriano Spagnuolo. Nei giorni scorsi aveva tratto in salvo due persone anziane dalle esalazioni di monossido di carbonio

Un encomio solenne per il coraggio dimostrato nel trarre in salvo due persone anziane.

È quello che è stato conferito dal Sindaco di Mirandola Alberto Greco all’Appuntato Scelto dei Carabinieri Floriano Spagnuolo, nei giorni scorsi volto a riconoscere a nome dell’Amministrazione comunale quanto operato dal militare.

In servizio nella Città dei Pico dal 1997, ma ora in forza alla Stazione di Serre a Salerno, l’Appuntato Spagnuolo si trovava, la sera in cui sono avvenuti i fatti nel suo appartamento, a Mirandola. Avvertite le condizioni di pericolo in cui loro malgrado, si sono trovati due coniugi anziani a causa delle esalazioni di monossido di carbonio, si è prodigato per trarli in salvo.

“Spirito di servizio, coraggio e dedizione sono virtù da sempre alla base dell’Arma dei Carabinieri” ha ricordato il Sindaco esprimendo l’encomio per l’Appuntato Spagnuolo che pur non in servizio quella sera, non ha esitato ad intervenire in una situazione di estremo pericolo. Parole cui ha fatto seguito il ringraziamento dell’Assessore alla Sicurezza Giuseppe Forte a nome anche dell’intera comunità mirandolese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento