rotate-mobile
Attualità Mirandola

A Mirandola la giornata di studio su “Sicurezza e Prevenzione della Criminalità Minorile"

Dal 2010 a oggi in Italia si è registrato un preoccupante incremento delle segnalazioni di minori per reati caratterizzati in special modo violenti: si tratta, nello specifico, di lesioni, rissa e rapine

Martedì 5 Marzo - la giornata di studio gratuita “Sicurezza e Prevenzione della Criminalità Minorile”, organizzata dalla Polizia Locale di Mirandola e dedicata a tutti gli operatori del settore.

Dal 2010 a oggi in Italia si è registrato un preoccupante incremento delle segnalazioni di minori per reati caratterizzati in special modo violenti: si tratta, nello specifico, di lesioni, rissa e rapine. È quanto si legge nel report sulla "Criminalità minorile in Italia 2010-2022", reso pubblico nel Novembre 2023 e curato dal Servizio analisi criminale della Direzione centrale della polizia criminale. In media, tra il 2010 ed il 2022, il 39,4% dei reati contestati a minori erano per furto, rapina ed estorsione, il 16% lesioni dolose e minacce, l'11,6% danneggiamento, incendio o resistenza pubblico ufficiale, il 9,7% traffico o spaccio di sostanze stupefacenti: incidenze che restano sostanzialmente invariate se si analizzano separatamente quelle di minori italiani e quelle di minori stranieri. Numeri analizzati in maniera accurata da parte del relatore, dall’Avvocato Fabio Piccioni.

Ringrazio il Comandante della Polizia Locale Gianni Doni per aver organizzato questo interessante giornata di studi e confronto, coinvolgendo un professionista impegnato in prima linea del calibro di Fabio Piccioni – ha aperto il Sindaco Alberto Greco nei saluti Istituzionali di apertura lavori - Sono orgoglioso che la nostra Mirandola sia stata scelta quale sede idonea per un convegno dedicato ad un tema così delicato ed allo stesso tempo attuale: la criminalità minorile e i reati ad essa collegati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Mirandola la giornata di studio su “Sicurezza e Prevenzione della Criminalità Minorile"

ModenaToday è in caricamento