Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

Anche Modena protagonista al Forum PA nel segno della cooperazione

Gli itinerari didattici sui temi dell’Agenda 2030 nella top ten dell’iniziativa “PA sostenibile e resiliente”. Lucà Morandi: “Nuovi strumenti per coinvolgere i ragazzi”

Gli itinerari didattici “Modena chiama mondo”, che hanno coinvolto ragazzi e ragazze delle scuole modenese sui temi dell’Agenda 2030, sono entrati nella top ten dei progetti segnalati nell’ambito dell’iniziativa “PA sostenibile e resiliente” del Forum PA, l’annuale manifestazione nazionale sulle esperienze della Pubblica Amministrazione aperta lunedì 21 giugno e che proseguirà fino a venerdì 25 giugno.

“Modena chiama mondo – Pratiche di educazione alla cittadinanza globale a distanza per una scuola sostenibile”, l’iniziativa curata dall’Ufficio progetti europei, ha focalizzato le ultime edizioni sui temi dell’Agenda 2030 e degli obiettivi di sviluppo sostenibile nell’ambito del progetto “Shaping fair cities”, proponendo alle scuole e agli studenti il concorso “RicreAgenda 2030” e il gioco di società “Summit 2030”.

Come spiega l’assessora all’Europa e cooperazione internazionale Anna Mara Lucà Morandi, “la necessità di continuare a mantenere il contatto con gli studenti anche durante il periodo del lockdown e della didattica a distanza ha sollecitato la creatività degli operatori dell’Ufficio progetti europei che hanno elaborato strumenti innovativi, e divertenti, di coinvolgimento che si sono rivelati efficaci per avvicinare ragazze e ragazzi a temi complessi ma fondamentali come quelli della sostenibilità. E – aggiunge – sono molto soddisfatta che il loro e nostro impegno sia stato riconosciuto”.

Gli itinerari didattici, realizzati a distanza e con le iniziative del concorso, del gioco di società e del sito dedicato che raccoglie materiali e video (https://sites.google.com/view/modenachiamamondo2021), sono stati selezionati dalla commissione del Forum PA “per l’interesse e l’innovatività della soluzione proposta”. Venerdì 25 giugno, dalle 16 alle 18, è prevista la diretta streaming dell’evento “Progetti e persone per far ripartire il Paese: i vincitori del premi di Forum PA 2021”. Il progetto modenese è stato pubblicato sul sito www.forumpachallenge.it e sarà promosso attraverso i canali di comunicazione di Forum PA. Tutti gli appuntamenti in programma saranno trasmessi in diretta web sulla piattaforma digitale (https://forumpa2021.eventifpa.it).

Il progetto Modena chiama mondo è partito nel 2021 in modalità on line, coinvolgendo quasi cinquecento studenti di sette scuole medie e superiori modenesi. Al centro degli itinerari didattici, i diritti umani, l’intercultura e, appunto, l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e la cooperazione internazionale sviluppati attraverso incontri con rappresentanti di associazioni modenesi che operano nel campo della cooperazione internazionale.

“RicreAgenda 2030” è il concorso collegato che propone agli studenti di scegliere uno dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030, riflettendo in classe su quelli che sentono più vicini a loro o che ritengono più importanti, di interpretarli raccontandoli attraverso video, foto, illustrazioni o animazioni grafiche, musiche o testi e poi di metterli in gara per guadagnare il numero maggiore di “like”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Modena protagonista al Forum PA nel segno della cooperazione

ModenaToday è in caricamento