rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità

Covid, 779 casi a Modena. Ricoveri in lento calo

Due decessi. Quasi la metà dei pazienti positivi si strova in ospedale per motivazioni diverse dall'infezione da sars-cov2

In provincia di Modena oggi si sono registrati 779 nuovi positivi al covid. I sintomatici sono 100, gli asintomatici sono 679. 

I comuni coinvolti: Bastiglia 2, Bomporto 12, Campogalliano 8, Camposanto 1, Carpi 88, Castelfranco E. 39, Castelnuovo R. 15, Castelvetro 6, Cavezzo 8, Concordia 12, Finale Emilia 15, Fiorano M. 9, Formigine 34, Guiglia 3, Lama Mocogno 1, Maranello 25, Marano 8, Medolla 9, Mirandola 32, Modena 185, Montecreto, Montefiorino 1, Montese 1, Nonantola 15, Novi 19, Palagano 2, Pavullo 22, Pievepelago 4, Polinago 1, Prignano 6, Ravarino 9, Riolunato 1, San Cesario S/P 7, San Felice S/P 13, San Possidonio 3, San Prospero 6, Sassuolo 36, Savignano S/P 19, Serramazzoni 11, Sestola 1, Soliera 16, Spilamberto 13, Vignola 19, Zocca 1. Fuori provincia 41.

Due i decessi: una donna di 96 anni di Ravarino e un uomo di 91 anni residente a Castelfranco. Il totale dei decessi sale a 2.015, a m è bene ricordare che questa cifra comprende tutti i positivi deceduti: specialmente negli ultimi mesi la quasi totalità dei decessi riguarda pazienti molto anziani e polipatologici per i quali è ipotizzabile che l'infezione non sia stata la causa primaria della morte.

A ieri sono state somministrate complessivamente 1.597.140 dosi, di cui 594.130 prime dosi e 559.458 seconde dosi e 443.552 dosi aggiuntive (addizionali e booster). 

Il punto sui ricoveri

Il totale dei pazienti ricoveati è in lento ma costante calo. Nelle ultime 24 ore sono state ospedalizzate 18 persone. Nei due ospedali modenesi, ad oggi, sono presenti 219 pazienti con riscontro di tampone positivo di cui: 194 ricoverati in degenza ordinaria (di questi, 123 sono al Policlinico, 71 a Baggiovara), 6 in terapia semintensiva (tutti al Policlinico) e 19 in terapia intensiva (11 al Policlinico, 8 a Baggiovara). 

Il dato va contestualizzato tenendo presente che il circa 57% dei pazienti è ricoverato per le conseguenze del Covid-19, mentre il restante 43% per altre patologie, con riscontro occasionale di tampone positivo. La percentuale è decisamente diversa in Terapia intensiva dove ad oggi l’76% dei pazienti è ricoverato per complicanze cliniche da malattia COVID-19.

L’età media dei pazienti ricoverati per le conseguenze del Covid-19 è 71 anni, che scende a 66 per coloro che non hanno completato il ciclo vaccinale e sale a 74 per i vaccinati. Il 44% dei pazienti ricoverati per le conseguenze del Covid-19 non è vaccinato. In terapia intensiva – sempre limitandoci ai pazienti ricoverati per le conseguenze Covid-19 – il 77,8% non è vaccinato.

Coronavirus, dati cosatanti in Emilia-Romagna. Oggi 5.371 nuovi casi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, 779 casi a Modena. Ricoveri in lento calo

ModenaToday è in caricamento