Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Covid, 116 casi nel modenese. Raggiunto il target vaccinale dell'80%

Modena ancora prima provincia in regione per nuovi casi. Ma la curva sembra aver raggiunto un plateau

In provincia di Modena risalgono a 116 i nuovi positivi giornalieri. Fra questi circa la metà (62) hanno eseguito il tampone per presenza di sintomi; 38 sono stati individuati in quanto contatti di casi già noti, 9 tramite test per le categorie più a rischio; per 7 casi è ancora in corso la ricerca epidemiologica.

La collocazione dei nuovi casi nei comuni: Bomporto 1, Campogalliano 1, Carpi 22, Castelfranco E. 7, Castelnuovo R. 1, Castelvetro 6, Concordia 3, Fiorano M. 3, Formigine 3, Frassinoro 1, Guiglia 1, Maranello 4, Marano 1, Modena 22, Nonantola 6, Novi 2, Pavullo 1, Polinago 4, Sassuolo 7, Savignano S/P 2, Serramazzoni 1, Sestola 2, Soliera 2, Spilamberto 2, Vignola 5. Fuori provincia 6.

Non si contano decessi, ma i ricoveri nelle ultime 24 ore sono stati 5. Circa una settantina il totale die pazienti ricoverati.

Si aggiungono 88 nuovi guariti. Ad oggi i guariti complessivi sono 66370. I casi attivi sono sopra quota 1.500.

Al momento, la campagna vaccinale conta a Modena e provincia 932.801 dosi inoculate, di cui 506.034 prime dosi e 426.767 seconde dosi. L'immunizzazione nella popolazione dai 12 a anni in su è pari solo con la prima dose al 10,4%, quella completa al 68,7%, quella almeno con una dose al 79,1%. Ad oggi, la popolazione target nel circuito vaccinale (quindi sempre dai 12 anni in su) segna 80,1%. "Siamo in linea all'obiettivo nazionale e regionale già da ieri, ma speriamo che il numero aumenti per poter raggiungere a breve il milione di dosi inoculate nel territorio", confida Brambilla. In questo quadro, c'è stato un incremento di prenotazioni dopo le vacanze, dal 19 agosto in particolare, e più in generale "siamo messi molto bene nella fascia dai 65 in su, anche se bisogna migliorare in quella da da 65 a 69, così come tra i 40 e i 60 anni. Ma è in crescita, a sua volta, anche quella dai 12 ai 24 anni, sopra al 60%: è segno che gli appelli che abbiamo lanciato alle famiglie stanno funzionando", sorride Brambilla.

"L'andamento dei ricoveri resta altalenante, ma tuttora gestiamo al meglio la pressione sugli ospedali". In tutto questo, l'Ausl procede spedita con il tour del camper vaccinale (sarà a Sestola domani, nel weekend invece tappe a Formigine, Vignola e Savignano sul Panaro), che nel 'formato' dedicato alle scuole superiori è partito oggi. 

Coronavirus, 529 nuovi positivi in regione. Età media sotto i 35 anni

Studio regionale sui vaccini, i non immunizzati rischiano il ricovero fino a 13 volte in più

Sanitari, 988 quelli ancora non vaccinati a Modena. Partite 40 sospensioni

Tamponi rapidi in farmacia, gratis solo per chi non si può vaccinare

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, 116 casi nel modenese. Raggiunto il target vaccinale dell'80%

ModenaToday è in caricamento