rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Attualità

Contagio, impennata di casi nel modenese: refertati 239 positivi

Una cifra che non si vedeva da tempo. Esenti solo i comuni dell'Appennino. Due i ricoverati

In provincia di Modena si contano oggi ben 239 nuovi positivi al covid: un dato insolito e di fatto doppio rispetto alal media degli ultimi giorni. Fra i nuovi casi 122 hanno eseguito il tampone per presenza di sintomi; 58 sono stati individuati in quanto contatti di casi già noti; 5 attraverso i test per le categorie più a rischio; 1 attraverso test pre-ricovero; per 53 casi è invece ancora in corso la ricerca epidemiologica.

Il contagio resta diffuso in tutta la provincia, ad eccezione dell'alto Appennino. Questi i comuni di residenza dei casi odierni: Bomporto 2, Campogalliano 8, Camposanto 1, Carpi 15, Castelfranco E. 6, Castelnuovo R. 3, Castelvetro 7, Cavezzo 7, Concordia 8, Finale Emilia 41, Fiorano M. 5, Formigine 9, Frassinoro 1, Guiglia 1, Maranello 9, Marano 1, Medolla 2, Mirandola 15, Modena 15, Nonantola 3, Palagano 1, Pavullo 1, Ravarino 3, San Cesario S/P 1, San Felice S/P 8, San Possidonio 12, San Prospero 2, Sassuolo 15, Savignano S/P 3, Serramazzoni 8, Soliera 4, Spilamberto 3, Vignola 9, Zocca 1, Fuori provincia 9

I ricoveri sono stati 2 nelle ultime 24 ore. Una cinquantina i ricoverati: di questi 49 sono a Modena, tutti al Policlinico. Cinque sono in terapia intensiva e 2 in Sub Intensiva.42 pazienti sono ricoverati per le conseguenze del Covid-19, mentre i restanti 7 per altre patologie, con riscontro occasionale di tampone positivo.Come avviene da qualche settimana, tra i pazienti ricoverati è aumentata la percentuale di quelli vaccinati che oggi supera la metà. Si tratta – come già spiegato - di un risultato prevedibile, considerando l’ormai l'altissima percentuale di vaccinati tra la popolazione.

Tra i pazienti ricoverati, i vaccinati sono i più anziani (l’età media è 70,7, contro i 55,2 dei non vaccinati) e hanno condizioni di fragilità. L’età media dei 7 pazienti ricoverati tra Terapia Intensiva e Semi-intensiva è 67,5 anni. I 5 pazienti vaccinati hanno un’età media di 69,8 anni. 62 anni è invece l’età media dei 2 pazienti non vaccinati ricoverati tra Intensiva e Semi-Intensiva.

I guariti accertati nelle ultime ore sono 61, con i casi attivi che salgono a quota 1.500. Ad oggi i guariti complessivi sono 71.532

A ieri sono state somministrate complessivamente 1.155.850 dosi di vaccino, di cui 554.621 prime dosi, 527.841 seconde dosi e 73.388 dosi aggiuntive (addizionali e booster).

Terza dose, l'Ausl: “Aspettare l’SMS e non chiamare i call center per informazioni” 

Coronavirus, salgono ancora i casi in Emilia-Romagna: oggi 1.353 nuovi positivi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contagio, impennata di casi nel modenese: refertati 239 positivi

ModenaToday è in caricamento