menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, a Modena raddoppiano i nuovi casi rispetto a ieri. 11 decessi

Tornano a salire i numeri, specialmente quello dei ricoveri che sono stati 40 nelle ultime ore

Dopo due giorni di "tregua" i numeri tornano a salire il provincia di Modena. Oggi si contano infatti 538 nuovi casi di positività al Coronavirus, ma soprattutto una considerevole ripresa dei ricoveri.

Dei nuovi casi sono 372 coloro i quali hanno eseguito il tampone per presenza di sintomi, mentre 38 sono stati individuati in quanto contatti di casi già noti, 2 sono risultati positivi agli screening sulle categorie più a rischio, 2 sono stati diagnosticati attraverso test sierologici. Per 124 casi è in corso la ricerca epidemiologica.

Questi i nuovi casi per ciascun comune: Bastiglia 3, Bomporto 9, Campogalliano 10, Camposanto 4, Carpi 47, Castelfranco E. 33, Castelnuovo R. 15, Castelvetro 15, Cavezzo 4, Concordia 6, Fanano 1, Finale Emilia 16, Fiorano M. 14, Formigine 13, Guiglia 4, Maranello 6, Marano 4, Mirandola 12, Modena 143, Montefiorino 2, Montese 4, Nonantola 12, Novi 4, Pavullo 14, Pievepelago 1, Prignano 7, Ravarino 6, Riolunato 1, San Cesario S/P 2, San Felice S/P 9, San Possidonio 2, San Prospero 3, Sassuolo 27, Savignano S/P 6, Serramazzoni 8, Sestola 4, Soliera 13, Spilamberto 7, Vignola 30, Zocca 3. Fuori provincia 14.

Come dettto, dopo la giornata di ieri senza ricoveri, si ritorna alla dura realtà con ben 40 persone portate in ospdale nelle ultime 24 ore, di cui una sola in Terapia Intensiva. 

Si contano anche 475 nuovi guariti, per un totale di 11.645. I casi attivi tornano a salire e sono circa 8.800 in provincia.

Altra giornata dura sul fronte dei decessi, con altre 11 vittime riportate nel bollettino regionale. Si tratta di una 82enne di Carpi, una 90enne di Castelnuovo Rangone, una centenaria e un 91enne di Vignola, una 93enne di Mirandola, una 76enne e un 93enne di Castelvetro, un 78enne di Maranello, una 92enne, un 87enne e un 63enne di Modena. Le vittime salgono così a 753.

Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

Ospedali. Attività chirurgica ridotta, ma più gradualmente che a marzo

VIDEO | "Ridurre al massimo le liste d'attesa", il lavoro della chirurgia oncologica

VIDEO | Chirurgia Vascolare, Silingardi: "Mantenuta in sicurezza l'attività d'urgenza"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento