Covid, 280 casi nel modenese. Nelle ultime ore ben 26 ricoveri

Due i decessi. Sono 174 i sintomatici, residenti in ben 34 diversi comuni

In provincia di Modena sale notevolemnte il bilancio del contagio, con 280 nuovi positivi. Fra di loro 174 hanno eseguito il tampone per presenza di sintomi, 20 sono stati individuati in quanto contatti di casi già noti, 10 sono risultati positivi agli screening sulle categorie più a rischio, 1 è stato diagnostico attraverso test sierologico, 2 sono risultati positivi al test pre-ricovero, per 73 casi è in corso la ricerca epidemiologica.

Importante anche la cifra dei ricoveeri: 24 in reparti ordinari e 4 in Terapia Intensiva. Come noto, gli ospedali hanno già attivato il piano straordinario di gestione dei pazienti, aprendo reparti Covid a Sassuolo e Vignola per affiancare i due nosocomi modenesi che non hanno mai smesso di ospiare degenti neppure in estate.

Sono addirittura 34 i comuni su cui si suddividono i nuovi positivi: Bastiglia 1, Bomporto 4, Campogalliano 3, Carpi 22, Castelfranco E. 6, Castelnuovo R. 5, Castelvetro 2, Cavezzo 4, Concordia 4, Finale Emilia 2, Fiorano M. 1, Formigine 9, Guiglia 3, Maranello 3, Marano 1, Mirandola 4, Modena 121, Nonantola 7, Novi 5, Pavullo 12, Pievepelago 1, Prignano 1, Polinago 1, Ravarino 1, San Cesario S/P 2, San Felice S/P 2, San Prospero 2, Sassuolo 16, Savignano S/P 1, Serramazzoni 5, Sestola 1, Soliera 4, Spilamberto 4, Vignola 6. Fuori provincia 14.

Si aggiungono anche 18 nuovi guariti, per un totale di 4.496 persone che hanno già superato l'infezione. I casi attivi salgono invece sopra i duemila.

Si registrano purtroppo anche altri due decessi inseriti nel conteggio regionale un 80enne e un 82enne entrambi residenti a Modena. Le vittime sono così 511.

Il bollettino regionale di oggi, 14 i decessi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento