Attualità

Coronavirus, la crescita è stabile in regione: 2.456 nuovi positivi e 40 decessi

Eseguiti quasi 41mila tamponi effettuati, 1.026 asintomatici. 1.525 i guariti. Vaccinazioni: oltre 417 mila dosi somministrate

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 267.630 casi di positività, 2.456 in più rispetto a ieri, su un totale di 40.815 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 6%.

Delle 77mila dosi di AstraZeneca, 50 mila sono state consegnate ai medici di base per la vaccinazione del personale scolastico. Nel frattempo, le Ausl hanno iniziato a somministrare il vaccino AstraZeneca nei Centri diurni per persone con disabilità e alle forze dell’ordine. Seguiranno le altre categorie, come popolazione universitaria e persone con patologie lievi. 8.459 le somministrazioni a oggi con AstraZeneca, suddivise tra quelle al personale scolastico, forze dell’ordine e disabili.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 1.026 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 494 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 794 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 41 anni.

Sui 1.026 asintomatici, 500 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 68 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 27 con gli screening sierologici, 14 tramite i test pre-ricovero. Per 417 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

I casi per ciascuna provincia

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 20.178 a Piacenza (+64 rispetto a ieri, di cui 28 sintomatici), 18.244 a Parma (+118, di cui 72 sintomatici), 33.964 a Reggio Emilia (+293, di cui 178 sintomatici), 46.559 a Modena (+224, di cui 153 sintomatici), 55.384 a Bologna (+746, di cui 427 sintomatici), 9.497 casi a Imola (+72, di cui 41 sintomatici), 15.411 a Ferrara (+134, di cui 38 sintomatici), 20.386 a Ravenna (+268, di cui 171 sintomatici),10.163 a Forlì (+115, di cui 96 sintomatici), 12.467 a Cesena (+181, di cui 122 sintomatici) e 25.377 a Rimini (+241, di cui 104 sintomatici).

Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, sono stati eliminati 40 casi, di cui 39 positivi a test antigenico ma non confermati dal tampone molecolare e 1 perché giudicato non Covid.

Oggi 40 decessi, 6 a Modena

Purtroppo, si registrano 40 nuovi decessi: 2 a Parma (due uomini: di 80 e 88 anni);3 nella provincia di Reggio Emilia (una donna di 73 anni e due uomini di 69 e 73 anni); 6 nella provincia di Modena (una donna di 81 e cinque uomini: di 47, 80, 81, 83 e 93 anni); 19 nella provincia di Bologna (8 donne: quattro di 85 anni, una di 90, due di 92 e una di 94 anni; e 11 uomini- uno di 73, uno di 77, uno di 82, due di 83, uno di 86, uno di 89, uno di 92- e tre nell’imolese: un uomo di 69 anni e due di 89 anni); 2 nel ferrarese (una donna di 86 e un uomo di 81 anni); 3 in provincia di Ravenna (due donne di 73 e 79 anni, e un uomo di 81 anni); 5 in provincia di Forlì-Cesena (due donne di 89 e 92 anni; tre uomini di 76, 77 e 97 anni. Nessun decesso nelle province di Piacenza e Rimini.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 10.650.

Covid, il quadro epidemiologico che ha portato alle zone rosse emiliane

VIDEO | Adolescenti, depressione e violenza. Corvese: "Il bivio dei giovani senza rapporto con l'esterno"

Bonaccini: "Dobbiamo preservare gli ospedali, ci assumiamo tutta la responsabilità"

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Alto il numero dei tamponi, in sofferenza le Terapia Intensive

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 22.646 tamponi molecolari, per un totale di 3.456.816. A questi si aggiungono anche 1.167 test sierologici e 18.169 tamponi rapidi.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 1.525 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 210.282.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 46. 698 (+891 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 43.919 (+822), il 94 % del totale dei casi attivi.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 251 (+12 rispetto a ieri), 2.528 quelli negli altri reparti Covid (+57).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 10 a Piacenza (invariato rispetto a ieri), 14 a Parma (+2), 20 a Reggio Emilia (+2), 53 a Modena (+2), 68 a Bologna (+1), 23 a Imola (+3),24 a Ferrara (invariato), 7 a Ravenna (-3), 5 a Forlì (+1), 7 a Cesena (+1) e 20 a Rimini (+3).

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 417.260 dosi; sul totale, 143.384 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Il bollettino nazionale di oggi mercoledì 3 marzo

  • Nuovi casi: 20.884 (ieri 17.083)
  • Casi testati: 115872 (ieri 105.249)
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): -- (ieri 335.983)
    • molecolari: 192341 di cui 18153 positivi pari al 9.43% (ieri 9.17%)
    • rapidi: 166543 di cui 2687 positivi pari al 1.61%  (ieri 1.59%)
  • Attualmente positivi: 437.421, +6425 (ieri 430.996, +6663)
  • Ricoverati: 19.763 +193 (ieri 19.570, +458)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.411, +84 (ieri 2.327, +38, 222 nuovi)
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 2.976.274 (ieri 2.955.434)
  • Deceduti dopo Covid test positivo: 98.635 (ieri 98.288)
  • Totale Dimessi/Guariti: 2.440.218, +14068 (ieri 2.426.150, +10057)
  • Vaccinati: 1.454.503 (4.587.565 dosi somministrate*) 
    si tratta del 70.1% delle 4.537.260 dosi consegnate da Pfizer e delle 493.000 consegnate da Moderna al 26 febbraio. La campagna vaccinale dedicata agli over 80 non in Rsa ha coinvolto oltre 734mila i "nonni" che hanno avuto almeno una dose del vaccino Pfizer/Moderna. In distribuzione le prime dosi dei 1.512.000 vaccini AstraZeneca destinati alla fase 3 per le categorie a rischio dai 18 a 55 anni: 78mila gli uomini delle forze armate già coinvolti, 217mila tra il personale scolastico. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini.

bollettino coronavirus oggi 3 marzo 2021-4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la crescita è stabile in regione: 2.456 nuovi positivi e 40 decessi

ModenaToday è in caricamento