Lunedì, 21 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, 188 nuovi positivi su 8.500 tamponi. Età media sempre più bassa

 Aumentano i guariti (+672), in calo casi attivi (-487) e pazienti in isolamento domiciliare (-497). Vaccinazioni: 2 milioni e 655mila dosi somministrate​. 3 i decessi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 383.879 casi di positività, 188 in più rispetto a ieri, su un totale di 8.506 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,2%, un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 81 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 85 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 124 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 36,5 anni.

Sugli 81 asintomatici71 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracingnessuno individuato attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, con gli screening sierologici3 tramite i test pre-ricovero. Per 3 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

I casi per ciascuna provincia

La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 38 nuovi casi, seguita da Parma (32). Poi Bologna (24), Rimini (22), Forlì (20). Seguono Cesena (15), Ravenna(14), Reggio Emilia (11); quindi il Circondario Imolese (7), Piacenza (3) e, infine, Ferrara (2).

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 23.513 a Piacenza (+3 rispetto a ieri, di cui nessuno sintomatici), 28.126 a Parma (+32, di cui 16 sintomatici), 46.716 a Reggio Emilia (+11, di cui 9 sintomatici), 65.320 a Modena (+38, di cui 26 sintomatici), 81.901 a Bologna (+24, di cui 17 sintomatici), 12.578 casi a Imola (+7, di cui 7 sintomatici), 23.081 a Ferrara (+2, di cui 2 sintomatici), 30.293 a Ravenna (+14, di cui 11 sintomatici), 16.876 a Forlì (+20, di cui 10 sintomatici), 19.408 a Cesena (+15, di cui 6 sintomatici) e 36.067 a Rimini (+22, di cui 3 sintomatici).

Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, sono stati eliminati 2 casi, di cui 1 positivo a test antigenico ma non confermato dal tampone molecolare e 1 caso risultato non Covid-19. 

I decessi sono tre

Purtroppo, si registrano 3 nuovi decessi: 2 in provincia di Bologna (entrambi uomini, di 81 e 93 anni); 1 nel riminese (un uomo di 67 anni). Nessun decesso nelle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Ravenna e Forlì-Cesena

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.186.

Insolito rialzo per il totale dei ricoverati

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 5.121 tamponi molecolari, per un totale di 4.769.858. A questi si aggiungono anche 3.385 tamponi rapidi.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guaritesono 672 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 355.420.

casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 15.273 (-487 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 14.643 (-497), il 95,8% del totale dei casi attivi.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 100 (+1 rispetto a ieri), 530 quelli negli altri reparti Covid (+9).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 5 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri), 8 a Parma (-1), 12 a Reggio Emilia (+1), 16 a Modena (invariato), 35 a Bologna (invariato), 4 a Imola (+1), 6 a Ferrara (invariato), 1 a Ravenna (invariato), 1 a Forlì (invariato), 4 a Cesena (invariato) e 8 a Rimini (invariato).

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 2.655.315; sul totale, 978.330 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Il bollettino nazionale di oggi lunedì 31 maggio

  • Nuovi casi: 1.820 
  • Casi testati: 30210
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 86.977 
    • molecolari: 49688 di cui 1770 positivi pari al 3.56%
    • rapidi: 37289 di cui 48 positivi
  • Attualmente positivi: 233.674
  • Ricoverati: 6.482, -109
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 1.033, 38 nuovi
  • Deceduti dopo un tampone postivo: 126.128 +82 
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 4.217.821
  • Totale Dimessi/Guariti: 3.858.019
  • Vaccinati: 11.871.163 persone pari al 20% della popolazione, 34.470.841 le dosi somministrate
    ovvero l'93.9% delle 24.310.552 dosi consegnate da Pfizer, delle 3.735.557 consegnate da Moderna e dei 7.420.580 vaccini AstraZeneca 1.236.250 le monodosi Janssen prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 389.171 dosi (di cui 156mila seconde dosi) rispetto alle 500mila auspicate dal piano vaccinale. 
  • Chi è stato vaccinato. La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi 31 maggio 2021: l'82% degli over 80, il 34% dei settantenni, e il 27% dei sessantenni, il 18% dei cinquantenni, l'12% dei quarantenni, il 10% dei trentenni e il'8% dei ventenni completamente vaccinati con una doppia dose o con una dose unica di JJ.

Il bollettino coronavirus di oggi 31 maggio 2021 (Pdf)

bollettino coronavirus 31 maggio 2021-2

L’Ospedale di Comunità di Fanano torna Covid free, dimessi tutti i pazienti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 188 nuovi positivi su 8.500 tamponi. Età media sempre più bassa

ModenaToday è in caricamento