Lunedì, 21 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, 1.490 nuovi positivi (4,7%) in regione. Pochi casi a Modena

2.064 guariti, calano ancora i ricoveri (-61) e i casi attivi (-632). Vaccinazioni: oltre 871mila somministrazioni. 58 i decessi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 335.820 casi di positività, 1.490 in più rispetto a ieri, su un totale di 31.192 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 4,7%.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 585 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 511erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 713 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 43,7 anni.

Sui 585 asintomatici, 389 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 29 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 26 con gli screening sierologici, 15 tramite i test pre-ricovero. Per 126 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

I casi per ciascuna provincia

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 345 nuovi casi e Ravenna con 201; poi Ferrara (159), Forlì (142), Reggio Emilia (137), Rimini (131), Parma (125) e Modena (108). Quindi Cesena (74), Piacenza (43) e infine il Circondario imolese (25).

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 21.783 a Piacenza (+43 rispetto a ieri, di cui 24 sintomatici), 23.171 a Parma (+125, di cui 50 sintomatici), 40.474 a Reggio Emilia (+137, di cui 92 sintomatici), 57.428 a Modena (+108, di cui 91 sintomatici), 72.521 a Bologna (+345, di cui 206 sintomatici), 11.579 casi a Imola (+25, di cui 15 sintomatici), 20.154 a Ferrara (+159, di cui 33 sintomatici), 26.278 a Ravenna (+201, di cui 163 sintomatici), 13.815 a Forlì (+142, di cui 109 sintomatici), 16.673 a Cesena (+74, di cui 64 sintomatici) e 31.944 a Rimini (+131, di cui 58 sintomatici).

I decessi si mantengono costanti

Purtroppo, si registrano 58 nuovi decessi: 2 a Parma (due uomini, entrambi di 77 anni); 5 nella provincia di Reggio Emilia (3 donne, di cui una di 88 e due di 93 anni e due uomini di 75 e 80 anni); 6 nella provincia di Modena (4 donne, rispettivamente di 65, 88, 90 e 93 anni, e due uomini, di 83 e 87 anni); 18 nella provincia di Bologna (4 donne: di 78, 90, 91 anni, quest’ultima residente a Imola, e 93; 14 uomini: di 71, 74, due di 77, tre di 82, poi 85, 86 e 87, quest’ultimo residente a Imola, poi 89, 92, 94 e 95 anni);  8 nella provincia di Ferrara (quattro donne di 71,72, 86 e 93 anni e 4 uomini di 43,75, 83 e 88 anni); 3 in provincia di Ravenna (due donne di 78 e 82 anni e un uomo di 71); 6 in provincia di Forlì-Cesena (3 donne di 82, 92 e 94 anni e tre uomini, di 65, 72 e 85 anni); 9 nel riminese (3 donne di 82,86 e 90 anni e 6 uomini rispettivamente di 64, 66, 79, 81, 82 e 85 anni). Un decesso, avvenuto a Rimini, riguarda una donna di 91 anni residente fuori regione, a Pesaro; nessun decesso in provincia di Piacenza.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 11.917.

Scondono ricoveri e casi attivi

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 17.391 tamponi molecolari, per un totale di3.995.189. A questi si aggiungono anche 188 test sierologici e 13.801 tamponi rapidi.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 2.064 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 251.468.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 72.435 (-632 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 68.618 (-571), il 94,7% del totale dei casi attivi.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 390 (-2 rispetto a ieri), 3.427 quelli negli altri reparti Covid (-59).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 6 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri), 28 a Parma (-2), 33 a Reggio Emilia (+2), 73 a Modena (-3), 123 a Bologna (+4), 23 a Imola (+1), 37 a Ferrara (invariato), 20 a Ravenna (-1), 11 a Forlì (+1), 7 a Cesena (invariato) e 28 a Rimini (-4).

Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 871.740 dosi; sul totale, 293.025 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Il bollettino nazionale di oggi mercoledì 31 marzo

  • Nuovi casi: 23.904 (ieri 16.017)
  • Casi testati: -- (ieri 89797)
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 351.221 (ieri 301.451)
    • molecolari: -- (ieri 154649 di cui 13962 positivi pari al 9.02%)
    • rapidi: -- (ieri 146802 di cui 2093 positivi pari al 1.42%)
  • Attualmente positivi: 562.508 (ieri 562.832, -3.161)
  • Ricoverati: 29.180 (ieri 29.231, +68)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 3.710, -6, 283 nuovi (ieri 3.716, -5, 269 nuovi)
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 3.584.899  (ieri 3.561.012)
  • Deceduti dopo Covid test positivo: 109.346 (ieri 108.879 + 529)
  • Totale Dimessi/Guariti: 2.913.045 (ieri 2.889.301, +18.687)
  • Vaccinati: 3.112.079 ( 9.928.663 dosi somministrate) 
    si tratta del 88.3% delle 7.668.180 dosi consegnate da Pfizer e delle 826.600 consegnate da Moderna al 30 marzo. La campagna vaccinale dedicata agli over 80 non in Rsa ha coinvolto oltre 3.245.139 i "nonni" che hanno avuto almeno una dose del vaccino Pfizer/Moderna. Con i 2.474.000 vaccini AstraZeneca destinati alla fase 3 sono stati coinvolti 226mila uomini delle forze armate e 995mila docenti e non docenti del personale scolastico. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 237mila dosi (di cui 68mila seconde dosi) rispetto alle 300mila auspicate dal piano vaccinale.

Il bollettino coronavirus di oggi 31 marzo 2021 (Pdf)

bollettino coronavirus oggi 31 marzo 2021-4

Dissequestrati il lotto AstraZeneca, tornano disponibili a Modena 2.490 dosi

VIDEO | Vaccini. Borsari: "Grazie alle nuove dosi si anticipano le vaccinazioni agli over 80"

Più di 94mila i modenesi vaccinati, oltre metà con ciclo completo. I dati aggiornati

VIDEO | Ripartono i vaccini con Astrazeneca, una serata al centro vaccinale di Modena

Cosa si può fare e non fare a Pasqua e Pasquetta 2021: le regole fino al 6 aprile

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 1.490 nuovi positivi (4,7%) in regione. Pochi casi a Modena

ModenaToday è in caricamento