rotate-mobile
Attualità

"Spostatevi sempre con l'autocertificazione in tasca", l'appello della Prefettura

Ogni cittadino che si deve recare al lavoro è invitato a farlo portando sempre con sè il modulo già compilato, in modo da ridurre i tempi dei controlli da parte delle forze dell'ordine

Come noto, il Decreto dell'8 marzo per il contenimento della diffusione del coronavirus ha disposto che gli spostamenti delle persone sul territorio possano avvenire solo per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, oppure spostamenti per motivi di salute nonché per il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

Tali esigenze dovranno essere attestate attraverso autocertificazioni che saranno compilate e consegnate in occasione dei controlli effettuati dalle forze di polizia, che già da ieri mattina sono partiti anche su tutto il territorio modenese. Non si tratta chiaramente di un presidio fisso o "militarizzato", bensì di posti di controllo lungo le principali strade della provincia, così come presso le stazioni, in cui agenti o militari chiedono conto delle motivazioni degli spostamenti.

A tal riguardo, la Prefettura di Modena incita coloro che hanno la necessità di spostarsi per i motivi previsti dalla legge, di munirsi del relativo modulo di autocertificazione già compilato. Un'esigenza volta a ridurre i tempi in caso di controllo. 

Qui è possibile scaricare il modulo per l'autocertificazione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Spostatevi sempre con l'autocertificazione in tasca", l'appello della Prefettura

ModenaToday è in caricamento