Attualità Sassuolo

Sassuolo: scomparsa Sandra Barbieri, anima della Società Sportiva Madonna di Sotto

Dal 2018 era Presidente della società sportiva sassolese dopo vent'anni da vicepresidente

Grave lutto per la Società Sportiva Madonna di Sotto di Sassuolo: si è spenta ieri, domenica 17 Luglio, Sandra Barbieri anima e motore della società di cui è stata vicepresidente dal 1998 al 2018 e da allora, dopo la scomparsa del Presidente Don Achille, ha assunto l’incarico di Presidente. Dopo l’improvvisa scomparsa del marito Piero Cimino, allenatore del settore giovanile, aveva preso in mano con vigore ed entusiasmo la società sportiva di quartiere credendo fortemente nello sport come momento di crescita ed aggregazione.

E’ stata in questo fedele collaboratrice di Don Achille Lumetti, inizialmente presidente della società, con cui ha condiviso le finalità sociali ed educative del calcio animata dal desiderio di realizzare spazi verdi e ricreativi in un quartiere, Quattroponti, che ne aveva decisamente pochi. Nella lunga malattia ha sempre avuto nel cuore la Società Madonna di Sotto che sotto la sua guida si è ampliata e ha in cantiere ulteriori progetti di sviluppo “guarda sempre avanti” è sempre stato il suo motto.

Molto schiva e riservata nelle relazioni pubbliche ha ricevuto nel Marzo 2015 importante premio per la sua lunga carriera, unica donna per oltre vent’anni alla guida di una società sportiva in grado di dimostrare con tenacia, competenza e determinazione che un ambiente come il calcio può consentire anche alle donne di esprimere le proprie capacità.

“Una persona eccezionale, prima ancora che una grande e preparata dirigente sportiva – sottolinea l’Assessore allo Sport del Comune di Sassuolo Sharon Ruggeri – che fino all’ultimo suo giorno ha lavorato per la società sportiva e la comunità di Madonna di Sotto. Ai famigliari ed ai tantissimi amici che lascia, vanno le più sentite condoglianze a nome dell’intera città di Sassuolo”. Sandra lascia il figlio Emanuele e l’amato nipote Alessandro entrambi impegnati nella società. “Ciao Sandra ci mancheranno il tuo sorriso ed il tuo grande cuore” è il saluto degli amici più stretti.

Scomparsa di Aldo Zappalà, autore del film-documentario “I ragazzi di Villa Emma"

Ospedale di Mirandola, cordoglio dell'Ausl per l'infermiera Mariangela Fabbri

Scomparso don Elvino Lancellotti, storico parroco dell'Alto Frignano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo: scomparsa Sandra Barbieri, anima della Società Sportiva Madonna di Sotto
ModenaToday è in caricamento