menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cordoglio per la scomparsa di Carlo Saetti, amministratore delegato di Opocrin

Un imprenditore di successo, che ha saputo costruire una realtà produttiva di peso internazionale

E' scomparso Carlo Saetti, Vice-Presidente e Amministratore Delegato di Opocrin SpA, azienda produttrice di materie prime ad uso farmaceutico derivate da organi e tessuti animali, con sedi a Modena, Nonantola e Formigine. Imprenditore di successo, Carlo Saetti ha contribuito per anni alla crescita, allo sviluppo e internazionalizzazione di Opocrin SpA rendendola leader mondiale nel suo settore.

Recentemente, insieme con il figlio Federico Saetti, aveva guidato l’azienda attraverso l’acquisizione di LDO SpA portando il gruppo ad un fatturato consolidato nel 2020 di 170 milioni di Euro con più di 250 dipendenti dislocati tra il Quartier Generale Esecutivo di Modena e le quattro sedi produttive del gruppo.

Il Consiglio Di Amministrazione e i dipendenti di Opocrin S.p.A. si uniscono al dolore di Mara Bianchini, Presidente, e di Federico Saetti, Direttore Generale del Gruppo nonché moglie e figlio.  “È stato un grande onore per me lavorare fianco a fianco a lui in questi anni. Proseguirò il lavoro iniziato insieme con lo stesso spirito, pienamente consapevole delle responsabilità che questo momento così duro comporta. Farò del mio meglio affinché quella sicurezza che infondeva in ognuno di noi resti viva con il mio operato.” Questo il commento di Federico Saetti nel giorno successivo la scomparsa del padre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento