rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità

Lutto nella Chiesa modenese, morto a 82 anni don Paolo Soliani

Nella sua lunga missione ha ricoperto il ruolo di parroco in molte località della provincia, facendo la spola tra l'Appennino e la Bassa

È venuto a mancare lunedì 7 febbraio, presso la Casa del Clero di Cognento dove viveva, don Paolo Soliani. Aveva 82 anni. Lo ricordano nella preghiera l’arcivescovo Erio Castellucci e il presbiterio diocesano, unitamente ai familiari, agli ospiti e agli assistenti della Casa del Clero e alle comunità parrocchiali da lui servite in più di cinquant’anni di sacerdozio.

Nato il 21 luglio 1939 a Modena, don Paolo Soliani fu ordinato sacerdote dal vescovo Giuseppe Amici il 28 giugno 1967, in Duomo a Modena. Ha svolto il suo ministero dall’Appennino alla Bassa, partendo da Finale Emilia, dove fu cappellano subito dopo l’ordinazione per poi ricoprire lo stesso incarico, dal 1968 al 1973 a Vignola. Visse dunque la sua prima esperienza da parroco nelle comunità di San Giacomo Maggiore e San Martino di Salto, frazioni di Montese, dove rimase fino al 1981, quando fu nominato parroco di Solara. Nel 1990 fece ritorno sui monti, chiamato a guidare la parrocchia di Fanano e, in qualità di amministratore parrocchiale, anche Fellicarolo, Trentino e Trignano. Riabbracciò la Bassa nel 1997 per diventare parroco di Massa Finalese e nel 2005 fu nominato canonico della Collegiata di Finale Emilia. Di nuovo, nel 2006, tornò in Appennino come parroco di Pavullo, Benedello, Camurana, Crocette e, dal 2009, anche di Sant’Antonio e Coscogno. Lasciò l’incarico nel 2014, al compimento dei 75 anni, diventando collaboratore dell’Unità pastorale di Montese.

Mercoledì 9 febbraio, alle 18.30, sarà celebrato il Rosario presso la cappella della Casa del Clero di Cognento. Le esequie avranno luogo giovedì 10 febbraio, alle 9, in Duomo a Modena. Don Paolo Soliani verrà sepolto nel cimitero di San Giacomo Maggiore, località in cui ebbe inizio il suo cammino come parroco e a cui è rimasto sempre legato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nella Chiesa modenese, morto a 82 anni don Paolo Soliani

ModenaToday è in caricamento