Scomparso a 80 anni don Giancarlo Suffritti, storico parroco di Collegarola

Aveva 80 anni ed era malato da tempo. Moto conosciuto per la sua attività a sostegno dei tossicodipendenti

È deceduto oggi don Giancarlo Suffritti, sacerdote e storico parroco di Collegarola, alle porte di Modena. Aveva 80 anni compito da tempo combatteva con la malattia.

Don Suffritti era molto noto in città - e non solo - per il suo grande impegno a favore delle persone tossicodipendenti, ma anche dei carcerati e delle persone in forte difficoltà.

Nel 1978 aveva fondato la cooperativa L'Angolo, un'esperienza cresciuta nel tempo fino ad allargarsi sia geograficamente (in Piemonte e in Veneto) che progettualmente. Dall'accoglienza dei tossicodipendenti, fino al reinserimento sociale con progetti lavorativi,  per arrivare all'ospitalità degli stranieri richiedenti asilo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli in un messaggio di cordoglio sottolinea come nella sua esperienza "sia sempre stato un prete, all'apparenza ruvido ed essenziale, che ha saputo andare incontro agli ultimi, con la concretezza dimostrata gestendo personalmente per 30 anni la comunità l'Angolo, una struttura che nel tempo, oltre alla piaga della droga, ha affrontato anche i temi dell'immigrazione e, più recentemente, del carcere, con diversi progetti occupazionali in regime di detenzione. All'Angolo tanti ragazzi modenesi, inoltre, hanno potuto fare un'esperienza di obiezione di coscienza e di servizio civile caratterizzata dai valori della solidarietà  e dell'accettazione della diversità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion e autocisterna si scontrano e prendono fuoco, una vittima in Autosole

  • Accademia Militare, per la prima volta una donna è la più meritevole fra gli Allievi

  • Covid, 49 positivi a Modena. Deceduto un 66enne di Vignola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nominati gli ambasciatori 2020 della Confraternita del Gnocco d'Oro

  • Scuole, il contagio si allarga: oggi coinvolti 12 istituti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento