Attualità

Addio a Luciano Landi, scomparso a soli 55 anni il maestro di nuoto

Colto da infarto, è deceduto ieri sera. Da anni era figura di riferimento per il nuoto modenese

Ieri sera è venuto a mancare Luciano Landi allenatore e direttore sportivo della A.S.D. Associazione Amici del Nuoto dei Vigili del Fuoco di Modena e già allenatore e direttore sportivo del G.S. VV.F. Modena "M. Menegola sez. nuoto".

Landi, 55 anni, è deceduto a causa di un infarto mentre si trovava a cena. Inutili i tentativi di soccorso e rianimazione

Luciano Landi, nel corso della sua lunga attività di allenatore di nuoto all'interno dell'impianto natatorio del Comando VV.F. di Modena, ha contribuito alla crescita di tanti giovani atleti che sotto la sua guida esperta hanno raggiunto importanti risultati sia a livello nazionale che internazionale;  tra questi, anche il Vigile del Fuoco Lorenzo Mora, attualmente tesserato per il Gruppo Sportivo VVF Fiamme Rosse.

“Un punto di riferimento per tanti atleti e una guida solida per i giovani che si sono avvicinati a una disciplina che richiede rigore e continuità”, ha dichiarato l'Assessore allo Sport del Comune di Modena Grazia Baracchi in un messaggio di cordoglio alla famiglia .“Nel suo percorso professionale ha accompagnato la crescita di tanti giovani, molti dei quali hanno raggiunto risultati significativi. E ha saputo coniugare la sua passione con l’interesse per la diffusione e lo sviluppo della pratica sportiva”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Luciano Landi, scomparso a soli 55 anni il maestro di nuoto

ModenaToday è in caricamento