Attualità Bomporto

Bomporto, il cordoglio per la scomparsa di padre Aristide Guerra

Il padre comboniano ha ricevuto il San Martino d'oro nel 2005 e a lui è dedicato un albero del Giardino della Gioventù

Il Sindaco di Bomporto Angelo Giovannini esprime il cordoglio dell'Amministrazione comunale e dell'intera comunità bomportese per la scomparsa di una persona preziosa quale padre Aristide Guerra, missionario comboniano, che si è spento ieri in Eritrea, sua terra di missione dal 1952.

Quello tra padre Aristide Guerra e Bomporto è un legame molto stretto. Premiato con il San Martino d'oro nel 2005 per il suo operato benefico verso la comunità e i bambini (tra le tante attività, ha contribuito a fondare una scuola ad Asmara), da anni sul territorio bomportese è attiva un'associazione di volontariato che porta il suo nome. Nel giugno scorso, inoltre, padre Aristide è stato inserito nel ristretto elenco delle personalità a cui è stato abbinato un albero del Giardino della Gioventù, l'area verde del Parco Unità d'Italia dedicata alle donne e agli uomini che hanno lasciato un segno nell'educazione e nella formazione dei giovani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomporto, il cordoglio per la scomparsa di padre Aristide Guerra
ModenaToday è in caricamento