rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Attualità

Bassa in lutto per la scomparsa dell'agente Tiziano Ballotta

Era in servizio a Mirandola dopo i precedenti venti trascorsi a San Felice sul Panaro. Aveva 62 anni

L'Amministrazione Comunale e il Comando di Polizia Locale di Mirandola si stringono al dolore della Famiglia per la prematura ed improvvisa scomparsa di Tiziano Ballotta, 62 anni, agente di Polizia Locale. Ballotta, entrato in servizio in Polizia Locale lo scorso 12 marzo e promosso ad Assistente Capo.

“Un fulmine a ciel sereno che ci lascia sgomenti – commenta il Sindaco di Mirandola Alberto Greco – Tiziano era entrato nel cuore dei mirandolesi per la sua capacità di unire la naturale simpatia al profondo senso del dovere. Amava la nostra Città e la sua comunità e per questo sarà impossibile dimenticarlo. Un profondo abbraccio va alla Famiglia ed a tutti gli affetti più cari”. 

Esprimono vicinanza alla famiglia anche l’Amministrazione comunale di San Felice sul Panaro, dove Tiziano aveva prestato servizio per 20 anni, diventando un punto di riferimento dell’intera comunità, e il comando della polizia locale dell’Area Nord.

I funerali si terranno sabato 3 settembre, alle ore 9.45, presso la Chiesa di San Michele Arcangelo di Nonantola. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassa in lutto per la scomparsa dell'agente Tiziano Ballotta

ModenaToday è in caricamento