rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità

Nasce la sezione XR di Modena: chi sono gli attivisti del blitz di San Geminiano?

Il movimento "Extinction Rebellion" (XR), noto per la sua militanza attiva a livello globale, ha trovato un terreno fertile anche nella nostra città, portando avanti il suo messaggio di cambiamento ambientale e sostenibilità

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI MODENATODAY

Alcuni li avranno sentiti nominare in occasione della messa di San Geminiano in cui hanno attuato il loro primo  blitz in terra modenese. In quell'occasione riportata dalla cronaca locale alcuni attivisti si sono alzati durante la messa in duomo per leggere ad alta voce alcuni brani con al centro il tema del cambiamento climatico.

Successivamente gli stessi attivisti hanno organizzato un presidio permanente indetto da associazioni, sindacati e movimenti davanti all’Accademia Militare di Modena, per denunciare la connivenza tra l’Esercito Italiano e quello Israeliano. 

Attiviste di Extinction Rebellion interrompono la messa di San Geminiano in Duomo

"Il gruppo è noto a livello globale e a Modena la sezione è nata a settembre 2023 - racconta Chiara di Extinction Rebellion Modena - in genere ci troviamo e organizziamo delle attività per lanciare un segnale sulla crisi climatica ma anche magari aperitivi o semplici incontri per informare i cittadini perché in molti magari non sanno cosa si può fare per migliorare la situazione globale. La prima attività del gruppo di Modena è stato quello a San Geminiano perchè volevamo lanciare un segnale a più persone possibili e volevamo farci appunto conoscere. L'idea era quella di leggere i vari testi in Duomo durante la pausa dell'omelia e poi continuare il presidio anche all'esterno."

foto del presidio in piazza Roma

"Le parole lette in Duomo erano quelle del Papa - dichiara Lucia attivista per XR Modena- quindi quello del cambiamento climatico e dell'emergenza climatica in corso è un tema sentito da molti. Noi abbiamo rischiato con quel "blitz" per amore di tutti e per amore del nostro pianeta. Fare quell'azione è stato molto forte da vivere in prima persona anche per i rischi penali che si possono correre, però qualcuno deve parlare e farsi sentire".

Cos'è il movimento di Extintion rebellion?

Extinction Rebellion, o XR, è un movimento internazionale nato con l'obiettivo di porre l'attenzione sulla crisi climatica e spingere i governi a prendere misure concrete per affrontare questa sfida globale. A Modena, i membri di XR si sono uniti per sensibilizzare la comunità locale sui pericoli dell'inazione e promuovere soluzioni sostenibili.

Blitz ambientalista durante la Messa in Duomo, i Verdi: "Non possiamo condannarlo"

Una delle caratteristiche distintive di XR è la sua inclinazione verso l'azione diretta non violenta. Membri del movimento si sono impegnati in proteste pacifiche, occupazioni di spazi pubblici e performance artistiche per attirare l'attenzione e stimolare il dialogo sulla crisi climatica. Queste azioni mirano a creare un impatto visibile e a spingere i decisori a prendere sul serio la questione ambientale.

Coinvolgimento della comunità

XR a Modena non è solo un movimento di attivisti, ma anche un catalizzatore per coinvolgere la comunità. Organizzano eventi informativi, seminari e workshop per educare le persone sulla crisi climatica e sulle azioni che possono intraprendere a livello individuale e collettivo. L'obiettivo è creare consapevolezza e incoraggiare un impegno diffuso nella lotta contro il cambiamento climatico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce la sezione XR di Modena: chi sono gli attivisti del blitz di San Geminiano?

ModenaToday è in caricamento