rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

Natale Solidale per i bambini bielorussi grazie all'accoglienza a distanza

Dal 15 al 29 dicembre il gruppo di bambini, assieme a due accompagnatrici, ha potuto usufruire di un periodo di risanamento e visite mediche presso il Centro Praleska situato nei pressi della città di Zhlobin (Bielorussia) in zona non contaminata

Si sta concludendo in questi giorni il Progetto Malenkaya Strana “Natale a Praleska” di accoglienza a distanza per 34 bambini bielorussi delle zone contaminate dal disastro nucleare di Chernobyl.

Dal 15 al 29 dicembre il gruppo di bambini, assieme a due accompagnatrici, ha potuto usufruire di un periodo di risanamento e visite mediche presso il Centro Praleska situato nei pressi della città di Zhlobin (Bielorussia) in zona non contaminata.

Questo progetto di solidarietà promosso dalla nostra Associazione assieme all’Ass. S. Matteo di Nichelino e al quale ha aderito anche l’Ass. Involo di Lecco, è l’edizione invernale dello stesso progetto già avviato nel mese di Giugno presso lo stesso Centro con l’accoglienza di 92 bambini.

Uno sforzo molto grande per la nostra Associazione che in questa edizione invernale si è fatta carico delle quote di 16 bambini dei villaggi della Provincia di Braghin dopo essersi fatta carico di 15 bambini nell’edizione estiva.

In attesa di riprendere le accoglienze terapeutiche dei bambini bielorussi in Italia la nostra Associazione ha deciso di sostenere progetti di accoglienza a distanza per permettere ai bambini delle zone contaminate di poter usufruire ugualmente di periodi di distacco dal loro territorio e di poter eseguire una serie di accertamenti di carattere sanitario presso il Centro Praleska, molto attrezzato e organizzato per le cure ai bambini.

Un modo per continuare ad essere vicini ai bambini e alle loro famiglie in questo periodo difficile, per far sentire loro che noi ci siamo e vogliamo continuare a prenderci cura di loro.

Un Natale diverso e molto bello che i bambini non dimenticheranno nella speranza di riaccoglierli da noi già a partire da questo 2022 che sta per arrivare.

Grazie mille a tutte le persone, gli Enti, le tante realtà del territorio che in questo 2021 hanno aiutato e sostenuto la nostra Associazione permettendoci di portare avanti progetti di solidarietà come questo, e mille grazie alla Fondazione Help di Minsk nostra partner preziosissima in Bielorussia.

Nella foto il gruppo dei bambini a Praleska e la locandina del nostro progetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale Solidale per i bambini bielorussi grazie all'accoglienza a distanza

ModenaToday è in caricamento